3a giornata della Kategoria Superiore : Paura al Loro Borici per Gyamfi, tra Vllaznia-Tirana

Sabato ricco di pareggi in Albania, il Partizani all’Elbasan Arena non va oltre lo 0-0 contro il Laçi, pari anche tra Kastrioti-Apolonia 1-1 e Teuta-Kukesi 0-0.

L’unica vittoria della giornata è dello Skenderbeu che nello stadio ‘Adush Mucaj’ del Bylis fa bottino pieno con un secco 2-0.

Il big match della terza giornata era però Vllaznia-Tirana, al ‘Loro Borici’ di Scutari le due squadre scendono in campo con l’intenzione di dare spettacolo, tra i due club c’è molta rivalitá ed entrambi quest’anno hanno obbiettivi importanti.

Passa in vantaggio il Vllaznia con Marku al 28′ su calcio di rigore, risponde al 46′ Muci ma dopo pochi minuti ancora Marku al 50′ con un gran tiro da fuori riporta il Vllaznia in vantaggio. Al 63′ Sasraku sfrutta una distrazione della difesa rossoblu e riporta in paritá il match.

Paura al 70′ quando in un contrasto aereo il giocatore del Tirana Gyamfi ricadendo batte violentemente la testa sul terreno, tempestivo l’intervento dei medici, il centrocampista è stato portato prontamente via in ambulanza.

Il match riprende, combattuto soprattutto a centrocampo. Al 93′ arriva il goal dell’ex, è Dunga quindi a portare alla vittoria il Vllaznia in un match che ha visto ben 9 ammoniti.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: