MotoGP, Morbidelli vince il GP di Teruel. Disastro Dovizioso, Quartararo ottavo

Franco Morbidelli vince il Gp di Teruel. Un dominio durato sin dall’inizio che ha esaltato le sue qualità da vero pilota e leader. Morbidelli conquista il secondo successo della stagione (e in carriera) dopo quello di Misano.

Insieme al pilota italiano dalla Yamaha Petronas vanno sul podio le Suzuki di Rins e Mir, che consolida il primato nella classifica mondiale con 137 punti e guadagna punti importanti su Quartararo ottavo (123), Viñales settimo (118) e Dovizioso (109) ancora deludente con un ‘triste’ 13° posto.

Delusione anche per Nakagami, che partiva in pole ma è caduto al primo giro, e Alex Marquez, caduto a un terzo di gara mentre stava dando il massimo per raggiungere il podio. Morbidelli, che con 112 punti ha sorpassato in classifica Dovizioso, è al quarto posto e vede la strada in discesa.

Ora spazio ad una settimana di stop, poi il rush finale con le ultime tre gare tra Valencia (GP d’Europa l’8 novembre e Comunità Valenciana il 15) e Portimao (chiusura di stagione il 22 novembre) dove sarà incoronato il nuovo campione del Mondo. Mir guarda tutti dall’alto dei suoi 137 punti, ma Quartararo (123), Vinales (118) e Morbidelli (112) sono pronti a rovinargli la festa.

Una forza quella di Morbidelli e una consistenza importante e con le restanti tre gare da correre, tutto è ancora da decidere e chissà, magari un sogno che si insegue può diventare una realtà.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: