Roma-Fiorentina potrebbe essere invalidata. Cesari: “Gravissimo errore tecnico dell’arbitro”

Sarà il ‘caso’ che porterà una grandissima polemica, quello scaturito intorno al secondo rigore concesso alla Roma contro la Fiorentina. In tutto questo l’arbitro Chiffi e il Var Mazzoleni sono sotto accusa.

“Dzeko è ampiamente in caduta – il commento di Graziano Cesari a Pressing su Italia 1 – Ma quello che fa più arrabbiare è il tocco a inizio azione dell’arbitro, che non ha fermato il gioco. E invece doveva essere interrotto, con la palla alla Roma proprietaria in quel momento del pallone. E’ un gravissimo errore tecnico, con Chiffi che non ha esercitato un suo dovere. La regola 9 del regolamento del gioco del calcio è molto precisa. Invalidare la partita? Se c’è un reclamo nelle 24 ore successive al termine della gara, il giudice sportivo non potrà fare altro che accettarlo. E potrebbe ance decidere di farlo d’ufficio”, ha concluso Cesari.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: