Site icon SportPress24

Serie A: Splendida gara al Maradona, La Lazio vince con merito, Le pagelle

Splendida gara al Maradona tra Napoli e Lazio, i capitolini la vincono strameritando, soffrendo ma espugnando il campo dei partenopei.

Il Napoli parte subito molto forte con quattro belle occasioni con Kvaratskhelia a cui risponde un ottimo Provedel e con Osimhen e Zielinski.

Alla mezz’ora prima occasione per i biancocelesti che passano, grande azione sulla destra di Felipe Anderson che la mette in mezzo di esterno destro.

L’esterno brasiliano trova Luis Alberto che si gira e con una veronica di tacco batte Meret, per una magia strepitosa che ha del clamoroso.

Passano soltanto due minuti e Zielinski con un tiro da fuori trova la deviazione decisiva di Romagnoli che spiazza Provedel regalando il pari momentaneo ai campani.

Si va negli spogliatoi sull’1-1 con gli uomini di Rudi Garcia che sono partiti molto bene ma si spengono.

A quel punto i biancocelesti di Sarri prendono il dominio con i propri strappi ed i contropiedi.

Inizia la ripresa ed ancora Felipe Anderson vola via sulla destra vince un duello con Zielinski, arriva al limite dell’area.

Il brasiliano mette al centro, velo di Luis Alberto e Kamada con un sinistro ad incrociare batte Meret.

La Lazio continua ad attaccare ma l’arbitro decide che non è destino che arrivi il terzo gol, viene annullato prima un gol di Zaccagni per fuorigioco su assist del neo entrato Guendouzi.

Lo stesso francese segna ma anch’esso viene annullato per fuorigioco di Zaccagni poco prima che nega così di nuovo il gol dell’1-3.

NAPOLI-LAZIO

NAPOLI (4-3-3): Meret 5.5; Di Lorenzo 6, Rrahmani 5.5, Juan Jesus 6, Olivera 5 (66’ Mario Rui 6); Anguissa 5.5, Lobotka 6.5, Zielinski 7 (84’ Simeone sv); Politano 6.5 (75’ Lindstrom 5.5), Osimhen 6, Kvaratskhelia 6.5 (66’ Raspadori 5.5).

All: Garcia.

A disposizione: Gollini, Contini, Zonali, Ostigaard, Natan, Cajuste, Elmas, Zerbin, Russo.

LAZIO (4-3-3): Provedel 7; Marusic 6, Casale 6.5, Romagnoli 6.5, Hysaj 6.5(80’ Pellegrini sv); Kamada 7 (65’ Guendouzi 7), Cataldi 6.5, Luis Alberto 8; Felipe Anderson 7.5 (80’ Pedro 6), Immobile 6 (92’ Castellanos sv), Zaccagni 6.5 (92’ Isaksen sv).

All: Sarri.

A disposizione: Sepe, Mandas, Lazzari, Gila, Patric, Vecino, Rovella.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com

Exit mobile version