Borussia e lo scudetto perso, altre 4 squadre come i tedeschi

Quanto accaduto nell’ultima giornata di Bundesliga con il Borussia Dortmund, che ha perso lo scudetto “con le proprie mani” (2-2 con il Mainz) non è l’unico.

Diamo un’occhiata a quattro sconvolgimenti altrettanto grandi del passato, quando il titolo è passato di mano nell’ultima giornata nei massimi campionati

Liverpool – Prima Divisione 1988-89

26 maggio 1989, con il Liverpool che ospita l’Arsenal in un Anfield gremito. I londinesi hanno avuto una stagione fantastica e sono stati in testa alla classifica per la maggior parte di quella stagione.

Ma dopo i loro continui “passi sbagliati” entrando nel “tratto finale”, hanno permesso al Liverpool, dominante in quel decennio, di sorpassare. In quella finale del titolo, i Gunners avevano bisogno (non solo) di una vittoria (ma) di due gol per essere incoronati campioni per la nona volta nella loro storia!

Tutto era super Liverpool. Il tempo si è concluso 0-0 ma nel replay gli ospiti con due gol di Alan Smith e Michael Thomas hanno vinto il titolo

Deportivo La Coruña – Liga 1992-93

Tre stagioni dopo il ritorno alla Liga, il Deportivo La Coruña ha vissuto una stagione da sogno. Il suo avversario nella lotta per il titolo è il Barcellona di Romario e Stoitskov.La Coruña aveva un vantaggio di 2 punti nell’ultima giornata.

Quindi ha dovuto prevalere contro il Valencia. Ma ha perso 2-1, e nel frattempo Dzukic ha sbagliato un rigore. Allo stesso tempo, il Barcellona ha prevalso sul Siviglia e ha conquistato il titolo.

Leverkusen – Bundesliga 1999-00

Entrando nel miglior periodo della loro storia e dopo aver chiuso al secondo posto in Bundesliga nella stagione 1998-99, Ballack, Novotny, il Leverkusen di Sneijder sono riusciti a riconquistare il titolo, realizzando un girone di ritorno impressionante (12 vittorie, 3 pareggi e un solo sconfitta).

Quindi nell’ultima giornata aveva tre punti in più del Bayern Monaco! Quindi ha dovuto battere Underhacking lontano da casa. Ma ha perso 1-0 mentre allo stesso tempo il Bayern ha battuto il Werder Bremen 3-1 per vincere il titolo

Inter – Serie A 2001-02

Indimenticabile stagione 2001-2002 nel massimo campionato italiano, con Inter, Juventus e Roma che rivendicano la conquista dello scudetto, entrando nell’ultima partita!

I nerazzurri erano al primo posto in classifica con 69 punti, mentre la Juventus ne aveva 68 e la Roma 67!

Nonostante il piccolo vantaggio di punti, l’Inter ha dovuto battere in trasferta la forte Lazio.

Passa in vantaggio con Vieri al 12′, ma Di Biagio pareggia al 24′. Nel replay vince la Lazio con doppietta di Checho Poborsky (4-2). E finalmente la Juventus (Udinese 2-0) vince lo scudetto

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: