Australian Open: scatta l’ora delle semifinali, Djokovic favorito ma…

All’Australian Open di Melbourne ha eletto I suoi magnifici quattro tennisti pronti a sfidarsi nelle semifinali del primo Slam del 2023.

Fino a questo punto è stata un’edizione molto movimentata, con la caduta degli dei, Nadal in primis, che ha portato ad outsiders di trovarsi nel momento topico del torneo.

È il caso dell’americano Paul (numero 29 della classifica mondiale), che sfiderà proprio Djokovic, testa di serie numero 4 del seeding, in una semifinale impronosticata e che vede il serbo logico favorito.

ALL’AUSTRALIAN OPEN DJOKOVIC FAVORITO

Non lo dicono solo i numeri, ma anche lo stato di forza e di forma del serbo, parecchio voglioso di arrivare in finale e centrare l’ennesimo Slam pdella sua carriera.

Nell’altra semifinale tira aria di equilibrio tra Tsitsipas (numero 3) e Khachanov (numero 18). Il greco sta mostrando di essere un brutto cliente per tutti, ne sa qualcosa Sinner eliminato al quinto agli ottavi, e appare nella sua migliore condizione psico-fisica.

Avrà di fronte il russo Khachanov, un giocatore che se in giornata può battere chiunque. Chiunque andrà in finale potrà creare grattacapi a Djokovic soprattutto se la gara andrà oltre le 4 ore.

Nel singolare femminile la favorita Sabalenka (5) affronterà la Linette (non testa di serie e numero 33 della classifica mondiale), mentre nell’altra semifinale sarà Rybakina (22) contro Azarenka (24), dall’esito incerto.

Sarà dunque spettacolo assicurato sia in campo maschile che femminile.

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

One thought on “Australian Open: scatta l’ora delle semifinali, Djokovic favorito ma…

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: