I bergamaschi si qualificano, Le Pagelle di Atalanta-Spezia

I bergamaschi vincono 5 – 2  contro lo Spezia e si qualificano ai quarti di finale contro l’Inter che ha vinto settimana scorsa contro il parma ai tempi supplementari.

E’ stato un match pieno di emozioni con la squadra di Gotti che ci ha sempre creduto cercando di rimontare contro una squadra sicura di sè dopo aver vinto domenica scorsa 8 – 2 contro la Salernitana.

Ci sono state molte azioni pericolose sia da una parte che dall’altra anche se i bergamaschi erano più favoriti rispetto agli spezzini.

ATALANTA – SPEZIA, IL MATCH

Inizia la partita e dopo 10 minuti arriva il primo del match dell’Atalanta. Da corner, colpo di testa di Scalvini, Lookman di coscia devia e segna.

Due minuti più tardi segnano ancora i bergamaschi con la doppietta di Lookman. Bell’azione che inizia da Zapata, passa la sfera a Lookman che incrocia il destro alle spalle del portiere.

Qualche minuto dopo arriva il gol dello spezia che riapre tutto. Percussione di Ekdal che s’incunea in area resistendo al ritorno di Ederson e di destro batte Musso.

L’Atalanta poco più tardi segna il terzo gol. Maehle scambia con Zapata, taglio in area di rigore di Hateboer che di sinistro fredda Zovko.

A pochi minuti dalla fine del primo tempo lo Spezia riapre nuovamente tutto segnando il secondo gol. Cross basso di Moutinho, Kovalenko addomestica per verde che da ottima posizione segna.

70esimo minuto gol dell’Atalanta. Filtrante di Muriel, sinistro violento di Hojlund che sbatte sulla traversa e poi finisce in rete.

90esimo minuto e i bergamaschi chiude definitivamente il match segnando il quinto gol. Ancora sullo scambio Muriel – Houjlund, tocco morbido a scavalcare il portiere, la palla finisce sul palo e dopo su Ampadu che insacca.

L’Atalanta quindi vince con un altro risultato di misura contro uno Spezia che comunque ha disputato un’ottima partita.

ATALANTA – TORINO 5 – 2, LE PAGELLE

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Djimsiti 6, Scavini 6 (56′ Toloi 6), Palomino 6; Hateboer 7, Koopmeiners 6.5, Ederson 6 (45′ De Roon 6.5), Maehle 6.5; Boga 5.5 (63′ Muriel 6); Lookman 7.5, Zapata 6.5 (62′ Hojlund 7.5).
In panchina: Rossi, Sportiello, Toloi, Okoli, Zortea, Ruggeri, Demiral, Pasalic, Soppy.
Allenatore: Gasperini 7

SPEZIA (3-5-2): Zovko 5; Hristov 5 (73′ Amian 6), Kiwior 5.5, Nikolaou 5 (61′ Caldara 6); Holm 5.5 (61′ Ferrer 5), Esposito 6, Ekdal 6.5 (61′ Ampadu 5), Kovalenko 6 (73′ Maldini sv), Moutinho 6; Verde 6.5, Nzola 5.5.
In panchina: Dido, Dragowski, Bourabia, Gyasi, Reca, Beck, Agudelo, Zurkowski.
Allenatore: Gotti 5
ARBITRO: Andrea Colombo di Como 6.

Articolo a cura di Lorenzo Viti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: