Mondiali, un super Livakovic porta la Croazia ai quarti – Tabellino e Pagelle

C’è voluto un super Livakovic per fermare la corsa del Giappone arrivato fino ai calci di rigore. La Croazia riesce ad approdare ai quarti dopo che i tempi supplementari si sono conclusi sul punteggio di 1-1.

Il Giappone dà tutto quello che ha ma viene eliminato dai Mondiali per mano della Croazia. La nazionale di Moriyasu si arrende però soltanto ai calci di rigore, al termine di un incontro dove ha dimostrato di saper tenere testa a una squadra tecnicamente più attrezzata.

La partita è stata vivace all’inizio, poi si è via via spenta. Il centrocampo croato ha deluso, Modric è stato anche sostituito. Yoshida e compagni non hanno retto il ritmo dell’inizio, ma hanno comunque tenuto il campo fino alla fine. Il migliore tra i croati, portiere a parte, è stato l’ex interista Perisic. E forse anche il migliore della partita. Lacrime sugli spalti per il pubblico nipponico, che sicuramente vince il Mondiale dell’educazione e della gentilezza.

 IL TABELLINO E LE PAGELLE DI GIAPPONE-CROAZIA 1-1 (2-4 dcr) : 43′ Maeda (G), 55′ Perisic (C)

GIAPPONE (3-4-3): Gonda 6; Tomiyasu 6.5, Yoshida 6, Taniguchi 6; Ito 5, Endo 6, Morita 6 (106′ Tanaka sv), Nagatomo 6 (64′ Mitoma 6); Doan 6.5 (87′ Minamino 5), Maeda 7 (64′ Asano 5.5), Kamada 6 (75′ Sakai 5.5). CT. Moriyasu

CROAZIA (4-3-3): Livakovic 6; Juranovic 6, Lovren 6, Gvardiol 5.5, Barisic 5.5; Modric 6 (99′ Majer 5.5), Brozovic 6, Kovacic 5 (99′ Vlasic 6); Kramaric 6.5 (68′ Pasalic 5.5), Petkovic 5.5 (62′ Budimir 6 (106′ Livajasv)), Perisic 7 (106′ Orsic sv). CT. Dalic

Arbitro: Elfath

Ammoniti: Kovacic (C), Barisic (C)

Espulsi: –

Foto da Twitter – Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

One thought on “Mondiali, un super Livakovic porta la Croazia ai quarti – Tabellino e Pagelle

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: