Futsal: Il Napoli non si ferma a Eboli, l’Olimpus resta in scia

Concluso anche il decimo turno del massimo campionato nazionale di serie A di calcio a 5. Vince l’importante match di alta classifica, il Napoli Futsal di mister David Marin, che si impone al Pala Cercola alla Feldi Eboli.

6 a 4 il punteggio finale con doppietta di  Arillo e reti di Honorio, Rafinha, Mancha e De Simone. Tiene la scia, l’Olimpus Roma di mister Daniele D’Orto, che regola il Real San Giuseppe di Scarpitti col risultato di 7 a 4.

Per i capitolini da annoverare la tripletta di Marcelinho e la doppietta di Cutrupi. Pari interno (1 a 1) per il Futsal Pescara, bloccato dalla L84 di mister Alfredo Paniccia. A referto Rossetti per i pescaresi e Pazetti per i neroverdi piemontesi.

Vittoria in rimonta per la Sandro Abate Avellino, che si impone al Meta Catania per 3 a 1, con un doppio Pola e Ugherani a ribaltare il vantaggio ospite firmato dal solito Musumeci.

Importanti vittorie in esterna per i campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro, corsari al PalaDante di Sestu, superando i padroni di casa del 360GG Monastir per 4 a 3, e la Nuova Cormauto Pistoia di mister Emanuele Fratini, che si è imposta 8 a 3, al Petrarca, con sugli scudi Guina e Bebetinho autori di una doppietta.

Chiude il turno, la vittoria interna della Came Dosson, che si impone ai portuali del Ciampino Aniene, col punteggio finale di 6 a 3, grazie alla doppie marcature di Vieira e Juan Fran.

Rinviata per impraticabilità invece,  la gara tra Città di Melilli e Fortitudo Pomezia.

@Foto Divisione Calcio a 5_Paola Libralato – Articolo a cura di Roberto Martin – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: