Juve, Gravina risponde sulla ‘cena segreta’ : “Cavolate, ne ho fatte tante cosi”

Il Presidente della FIGC Gabriele Gravina risponde e fa chiarezza riguardo all’incontro del 23 Settembre 2021 organizzato Andrea Agnelli in maniera riservata : “Cena segreta? Sono cavolate, sono un uomo sereno”.

La cena organizzata dall’ormai ex presidente della Juventus, Agnelli all’interno del parco della Mandria a Torino e vi avrebbero partecipato Beppe Marotta per l’Inter e Paolo Scaroni per il Milan, l’ad dell’Atalanta Luca Percassi, l’ex presidente del Genoa Enrico Preziosi, Stefano Campoccia dell’Udinese e Claudio Fenucci del Bologna. Oltre al Presidente Gravina c’era anche il Presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino.

Gravina continua : “Abbiamo già chiarito perché c’è stato quell’incontro che era per parlare di calcio”. Di incontri così “ne ho fatti tantissimi”. L’oggetto della riunione: salvare il calcio italiano dalla crisi economica : “Spero nasca qualcosa di utile sennò ci schiantiamo pian pianino”, le parole di Agnelli il giorno dopo in un’intercettazione “Spero solo che da ieri sera… la presenza di Gabriele e Paolo era utile… Spero che nasca qualcosa perché se no non so cosa fare”.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: