Qatar 2022. Canada-Marocco 1-2, le pagelle

All’Al Thumama di Doha I Leoni d’Atlante coronano il sogno della storica qualificazione agli ottavi che manca dall’1986. I canadesi già eliminati invece sono scesi in campo già sottotono

Canada-Marocco 1-2, match valido per la terza e ultima giornata del girone F dei Mondiali di Qatar 2022. Trionfo dei marocchini, che volano agli ottavi di finale della Coppa del Mondo del Qatar per la prima volta dopo 36 anni e lo fanno da primi del girone. Nel primo tempo Ziyech ed En-Nesyri fanno gioire i Leoni dell’Atlante, l’autogol di Aguerd riapre tutto e il Canada assalta nel secondo tempo colpendo anche una traversa. Alla fine però è trionfo del Marocco.

La sblocca subito Ziyech al 4′ , poi arriva il raddoppio di En-Nesyri ma è un autogol di Aguerd a riaprire i giochi poco prima dell’intervallo. Nella ripresa Hutchinson colpisce la traversa.

LA PARTITA

Nel primo tempo il Marocco domina e conduce per 2-1 ai danni di un Canada mai domo ma sicuramente inferiore e sottotono rispetto alle attese. I nord africani la incanalano subito sui binari giusti con Ziyech prima ed En-Nesyri poi. Il Canada accorcia le distanze solo grazie ad uno sfortunato autogol di Aguerd. Nel finale annullato un altro gol ad En-Nesyri per fuorigioco.

Nella ripresa il Marocco continua a spingere nel tentativo di chiuderla, anche se il Canada prova ad uscire dal guscio e rendersi pericoloso con Davies.

LE PAGELLE

Canada: Borjan 3, Johnston 5, Adekugbe 5 (60′ Konè 5,5), Miller5, Vitòria 4.5, Hoilett 5,5 (76′ Wotherspoon sv), Buchanan 6, Kaye 6 (60′ Hutchinson 6), Larin 5 (60′ David 6), Davies 6,5, Osorio 5 (65′ Laryea 6). Allenatore: Herdmann 5,5

Marocco: Bounou 6, Hakimi 6.5 (85′ Jabrane sv), Mazraoui 6, Amrabat 6,5, Aguerd 6, Saiss 6, Ziyech 8 (76′ El Yamiq sv), Ounahi 5.5 (76′ Hamdallah sv), Sabiri 6 (65′ Amallah 6), Boufal 6 (65′ Aboukhlal 6), En-Nesyri 7,5. Allenatore: Regragui 6.5

Arbitro: Claus 6,5

Marcatori: 4′ Ziyech, 23′ En-Nesyri, 40′ aut.Aguerd

Ammoniti: Hoilett, Osorio, Adekugbe

Recupero: 5′ pt, 4′ st

Articolo a cura di Valerio Giuseppe Bellinghieri – Sportpress24.com

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: