Croazia-Belgio 0-0, Lukaku spreca e i croati ringraziano. Belgio eliminato – Il tabellino

La prima grande sorpresa dei gironi di questo Mondiale arriva dal gruppo F dove a qualificarsi sono Marocco e Croazia ai danni di un Belgio sulla carta più attrezzato e con i favori del pronostico dalla sua parte.

Il pareggio contro la Croazia di oggi pomeriggio arriva per via di un Belgio che spreca troppe occasioni con un Lukaku disastroso e capace di fallire quattro occasioni nitide davanti alla porta a portiere battuto. Tolte la tante occasioni del Belgio nel secondo tempo, la partita ha poco altro da raccontare se non un rigore tolto alla Croazia per un fuorigioco più che millimetrico che solo il VAR poteva rilevare.

Con questo pareggio, la Croazia vola agli ottavi di finale da seconda classificata alle spalle di un sorprendente Marocco e affronterà nel prossimo turno la prima classificata del girone E dove la Spagna è la principale candidata per vincerlo.

Ennesimo fallimento, invece, per un Belgio arrivato alla fine del suo progetto e costretto ad avere un ricambio generazionale importante per rimane a competere con le migliori nazionali del mondo.

Il tabellino di Croazia-Belgio 0-0

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Kovacic (92′ Majer); Kramaric (64′ Pasalic), Livaja (64′ Petkovic), Perisic. All. Zlatko Dalic.

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Castagne, Alderweireld, Vertonghen; Meunier (87′ E. Hazard), Dendoncker (72′ Tielemans), Witsel, Carrasco (72′ Doku); De Bruyne, Trossard (59′ T. Hazard); Mertens (45′ Lukaku). All. Roberto Martinez.

Marcatori: //

Ammonizioni: 66′ Dendoncker (B)

Espulsioni: //

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: