Coppa Davis finals, trionfa il Canada : é la sua prima volta

Come da pronostico non ha avuto storia la finale 2022 della Coppa Davis a Malaga, sede delle finals, tra Canada ed Australia.

Il Canada, ed è la prima sua Coppa Davis, ha trionfato sull’Australia dopo i due singolari per 2-0. Non è servito dunque nemmeno disputare il doppio per dirimere la vincente e questo dimostra la superiorità canadese.

Prima Shapovalov (6-2 6-4 su Kokkinakis), poi Auger Aliassime (6-3 6-4 su De Minaur) hanno consegnato alla storia il primo trionfo del Canada in Coppa Davis. La dinamica delle due gare è stata molto simile.

I canadesi hanno sfruttato il maggiore tasso tecnico e la loro voglia di vincere per portare a casa la Coppa. Insomma troppo forti i due canadesi per un”Australia già sorprendente per aver raggiunto una finale quasi inaspettata.

Vittoria che premia la politica dei giovani intrapresa da anni dalla Federazione canadese (senza dimenticare l’apporto nel doppio del veterano Pospisil), giovani che hanno a Malaga fatto incidere sulla Coppa Davis il nome del proprio Paese.

Tutto meritato, tutto giusto. Appuntamento al 2023 sperando che l’Italia possa migliorare la sua ottima partecipazione e che l’ha vista protagonista, ad un passo dalla finale, battuta proprio dal Canada.

I presupposti per rinverdire i fasti del passato per il tennis azzurro ci sono tutti. Intanto complimenti al Canada per questo trionfo storico.

La prima volta non si scorda mai.

Foto da Twitter – Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: