Basket: Pillole di Nba, Bene Denver ed i Lakers, cade Chicago all’overtime

Denver espugna il parquet dei Clippers, per i Nuggets ottima prestazione di Aaron Gordon con 29 punti, di Jamal Murray con una quasi doppia doppia da 21 punti e 9 assist, di Nikola Jokic con una doppia doppia da 19 punti e 13 rimbalzi e di Vlatko Cancar con 13 punti.

Per i losangelini bene John Wall con 23 punti, Terance Mann con 16 punti, Marcus Morris con 15 punti, Robert Covington con 12 punti e Norman Powell con 11 punti.

Golden State annienta Utah, per gli Warriors grande prova di Steph Curry con 33 punti, di Klay Thompson e di Andrew Wiggins con 20 punti, di Jordan Poole con 19 punti, di Draymond Green con 13 punti e di Kevon Looney con una doppia doppia da 10 punti e 12 rimbalzi.

Per i Jazz bene Lauri Markkanen con 24 punti, Jordan Clarkson con una doppia doppia da 21 punti e 10 assist, Kelly Olynyk con 21 punti, Jarred Vanderbilt con una doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi, Collin Sexton con 13 punti e Malik Beasley con 10 punti.

Phoenix ha la meglio su Detroit, per i Suns bella gara di DeAndre Ayton con una doppia doppia da 28 punti e 12 rimbalzi, di Devin Booker con 21 punti, di Cameron Payne con una doppia doppia da 16 punti e 10 assist e di Mikal Bridges con 15 punti.

Per i Pistons bene Bojan Bogdanovic con 19 punti, Killian Hayes con una quasi doppia doppia da 17 punti e 9 assist, Alec Burks con 17 punti, Marvin Bagley con una doppia doppia da 13 punti e 12 rimbalzi ed Hamidou Diallo con 10 punti .

I Lakers stravincono a San Antonio, per i gialloviola ottima prestazione di Anthony Davis con una doppia doppia da 25 punti e 15 rimbalzi, di LeBron James con 21 punti, di Lonnie Walker con 18 punti e di Troy Brown con 10 punti.

Per gli Spurs bene Tre Jones con 19 punti, Devin Vassell con 18 punti, Keldon Johnson con una quasi doppia doppia da 15 punti e 9 rimbalzi, Jeremy Sochan con una quasi doppia doppia da 13 punti e 9 rimbalzi e Jakob Pöltl con 10 punti.

Oklahoma sorprende all’overtime Chicago, per i Thunder grande prova di Shai Gilgeous-Alexander con 30 punti, di Darius Bazley con 17 punti, di Aleksej Pokusevski con 15 punti, di Luguentz Dort con 12 punti, di Josh Giddey con una quasi tripla doppia da 10 punti, 13 rimbalzi e 9 assist e di Jeremiah Robinson con 10 punti.

Per i Bulls bene DeMar DeRozan con 30 punti, Zach LaVine con 27 punti, Nikola Vucevic con una doppia doppia da 13 punti e 12 rimbalzi, Alex Caruso con 12 punti e Patrick Williams con 11 punti.



Milwaukee
disintegra Cleveland, per i Bucks bella gara di Giannis Antetokoumpo con una quasi doppia doppia da 38 punti e 9 rimbalzi, di Jevon Carter con 18 punti e di Bobby Portis con 14 punti.

Per i Cavaliers bene Donovan Mitchell con 29 punti, Darius Garland con 20 punti, Isaac Okoro con 13 punti e Dean Wade con 12 rimbalzi.

Miami la spunta su Washington, per gli Heat ottima prestazione di Bam Adebayo con una doppia doppia da 38 punti e 12 rimbalzi, di Caleb Martin con 20 punti, di Kyle Lowry con 13 punti e di Tyler Herro con una doppia doppia da 11 punti e 10 assist.

Per gli Wizards bene Bradley Beal e Kyle Kuzma con 28 punti e Kristaps Porzingis con 18 punti.

Memphis annienta New Orleans, per i Grizzlies grande prova di Dillon Brooks con 25 punti, di Ja Morant con una doppia doppia da 24 punti e 11 assist, di Jaren Jackson con 20 punti, di Steven Adams con una doppia doppia da 15 punti e 11 rimbalzi, di Brandon Clarke con una doppia doppia da 12 punti e 10 rimbalzi e di David Roddy con 11 punti.

Per i Pelicans bene Trey Murphy con 21 punti, Zion Williamson con 14 punti ed Herbert Jones con 13 punti.

Indiana stende Brooklyn, per i Pacers bella gara di Buddy Hield con 26 punti, di Miles Turner con 23 punti, di Tyrese Haliburton con una doppia doppia da 21 punti e 15 assist, di Bennedict Mathurin con 20 punti e di Aaron Nesmith e di Jalen Smith con 10 punti.

Per i Nets bene Kevin Durant con una quasi tripla doppia da 36 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, Kyrie Irving e Ben Simmons con 20 punti, Seth Curry con 14 punti e Nicolas Claxton con una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi.

Houston batte Atlanta, per i Rockets ottima prestazione di Jalen Green con 30 punti, di Kenyon Martin con una doppia doppia da 21 punti e 15 rimbalzi, di Jabari Smith con una quasi doppia doppia da 21 punti e 9 rimbalzi, di Garrison Mathews con 20 punti e di Kevin Porter con una doppia doppia da 12 punti e 10 assist.

Per gli Hawks bene Trae Young con 44 punti, Dejounte Murray con 39 punti, A.J. Griffin con 11 punti ed Onyeka Okongwu con 11 rimbalzi.

Sacramento soccombe a Boston, per i Celtics grande prova di Jayson Tatum con 30 punti, di Jaylen Brown con 25 punti, di Derrick White con 16 punti e di Al Horford con 13 punti.

Per i Kings bene De’Aaron Fox con 20 punti, Domantas Sabonis con una doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi, Davion Mitchell con 13 punti e Harrison Barnes con 12 punti.

Portland espugna solo all’overtime New York, per i Blazers bella gara di Jerami Grant con 44 punti, di Anfernee Simons con 38 punti, di Jusuf Nurkic con 20 punti, di Josh Hart con una doppia doppia da 10 punti e 19 rimbalzi e di Justice Winslow con 11 rimbalzi.

Per i Knicks bene Jalen Brunson con 32 punti, Julius Randle con 23 punti, R.J. Barrett con una doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi, Immanuel Quickley con 18 punti e Mitchell Robinson con 12 punti.

Philadelphia vince ad Orlando, per i 76ers ottima prestazione di Shake Milton con una quasi tripla doppia da 24 punti, 9 rimbalzi e 10 assist, di Tobias Harris con una doppia doppia da 23 punti e 10 rimbalzi, di Georges Niang con 18 punti, di Montrezl Harrell con 14 punti e di De’Anthony Melton con 13 punti.

Per i Magic bene Franz Wagner con 24 punti, Paolo Banchero con 19 punti, Bol Bol con 18 punti ed R.J. Hampton con 10 punti.

RISULTATI:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — Sportpress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: