Qatar 2022, record di presenze nella 22a Coppa del Mondo

La Coppa del Mondo si sta dimostrando più popolare che mai in tutto il mondo, con le prime cifre per la partita di apertura rilasciate dalla FIFA che mostrano un aumento degli spettatori rispetto alla partita corrispondente in Russia quattro anni fa.

La gara d’esordio tra Qatar ed Ecuador (0-2) di domenica 20 novembre ha registrato una media di 3,3 milioni di spettatori, con un picco di 3,6 milioni in Ecuador. Ciò rappresenta un aumento del 109% degli spettatori per la partita di apertura nel paese rispetto alla cifra più alta degli ultimi due eventi della Coppa del Mondo.

 Inoltre in Brasile ha ottenuto il 50% di share su Tv Globo che ha trasmesso la partita inaugurale (Qatar-Ecuador 0-2). L’audience media della partita di 24,36 milioni è stata del 6% superiore rispetto alla partita di apertura dei Mondiali 2018, tra i padroni di casa Russia e Arabia Saudita, trasmessa sullo stesso canale (22,86 milioni di spettatori).

Nel frattempo, in Colombia, il pubblico di 5,5 milioni di telespettatori, con un picco di 6,3 milioni, su Caracol TV è stato più grande di qualsiasi delle precedenti sei partite di apertura della Coppa del Mondo.

Anche il pubblico europeo è stato più alto rispetto alla partita di apertura in Russia.

Regno Unito

Nel Regno Unito, la copertura della partita da parte di BBC1 ha attirato un pubblico medio di 6,25 milioni di telespettatori, con un aumento del 57,5% rispetto alla partita di apertura della precedente Coppa del Mondo.

In Francia, dove TF1 ha trasmesso la partita, l’audience di 5,05 milioni di telespettatori è aumentata di oltre il 30% rispetto alla partita inaugurale del 2018 (3,83 milioni di telespettatori). La diretta della cerimonia di apertura è stata vista da una media di 4,18 milioni di telespettatori, superando la partita di rugby tra Francia e Giappone trasmessa in contemporanea.

In Italia, la partita di apertura ha attirato il maggior numero di spettatori televisivi della giornata: una media di 4,66 milioni di spettatori e un aumento significativo rispetto al 2018, quando 3,59 milioni di spettatori hanno guardato la partita di apertura.

In Spagna, l’audience è aumentata del 13% rispetto a quattro anni fa.

Un riferimento della Fifa è stato fatto anche in altri incontri successivi a quello del Qatar con l’Ecuador.

Così la trasmissione della partita Olanda-Senegal di lunedì 21 novembre ha attirato 4,16 milioni di spettatori per l’emittente olandese NPO1 ed è stata la più alta di qualsiasi programma per il mese di ottobre e la più alta della giornata.

La prima apparizione del Galles in Coppa del Mondo dal 1958 è stata trasmessa da ITV nel Regno Unito e S4C in Galles. La partita contro gli Stati Uniti ha attirato un forte pubblico di 7,8 milioni di spettatori, con un picco di 12,5 milioni nel Regno Unito.

L’emittente francese TF1 ha avuto il maggior numero di spettatori dell’anno con 12,53 milioni, con un picco di 14 milioni che hanno visto i campioni del mondo iniziare la loro difesa del titolo con una vittoria per 4-1 sull’Australia.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: