Calcio Femminile, la Roma liquida il Pomigliano 2-0 ma bene le ‘pantere’

Questa mattina al “Tre Fontane” la capolista A.s. Roma ha affrontato il Pomigliano nel più classico dei testa-coda. Le giallorosse partono meglio e sfiorano il vantaggio con Andressa, tiro che esce fuori di un soffio. La partita è a senso unico, dove il portiere ospite Cetinaja si oppone, ma allo scadere arriva il vantaggio. Conclusione di destro vincente di Annamaria Serturini. Le “pantere” vanno vicine al pareggio con Martinez, punizione che va sul palo. L’A.s. Roma sfiora il raddoppio con Haug, parata di Cetinaja. Nel recupero arriva il 2-0 realizzato da pochi passi da Giacinti. Un successo che conferma la forza della capolista, mentre le campane hanno retto e sfiorato anche il pari ad inizio ripresa.

ROMA-POMIGLIANO 2-0 (45′ Serturini, 90’+2′ Giacinti)

ROMA (3-5-2): Ceasar; Kollmats, Linari, Minami; Serturini (63′ Glionna), Andressa (86′ Kramzar), Giugliano, Cinotti (63′ Greggi), Landstrom (76′ Haavi); Lazaro (63′ Giacinti), Haug A disp.: Lind, Bartoli, Ciccotti, Bergersen All. Alessandro Spugna

POMIGLIANO (4-4-2): Cetinja; Rizza, Passeri, Apicella, Fusini; Di Giammarino (82′ Miotto), Ferrario, Battelani (71′ Novellino), Gallazzi (71′ Rabot); Taty (82′ Corelli), Martínez (52′ Amorim Dias) A disp.: Fierro, Barretta, Corelli Manca, Sangare, Miotto All. Gerardo Alfano

Arbitro: Luca Angelucci della sezione di Foligno
Assistenti: Massimiliano Bonomo – Vincenzo Pedone
Quarto Ufficiale: Roberto Rago

In collaborazione con il napolionline.com – Articolo a cura di Stefano Garbini – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: