Qatar 2022: Portogallo-Ghana 3-2 Lusitani vittoriosi

Allo stadio 974 di Doha in Qatar, il Portogallo ha battuto la Nazionale ghanese 3-2 soffrendo e subendo molto per tutta nella metà del secondo tempo. I lusitani passano in vantaggio grazie al generosissimo rigore concesso dall’arbitro. Da quel momento in poi la partita si apre concedendo ampi spazi da entrambe le formazioni.

Commozione e lacrime per CR7 durante l’inno portoghese.

In avvio subito una grande chance sprecata da Cristiano Ronaldo. Poi ci prova senza successo Felix, ma la nazionale di Santos fatica a rendersi pericolosa nel primo tempo. Al 30′ gol di Ronaldo ma l’arbitro annulla.

Nella ripresa occasione per i ghanesi con Kudus ma al 62′ Joao Felix va di tacco per Ronaldo CR7 arriva sul pallone insieme a Salisu, franando a terra dopo il contrasto: per l’arbitro non ci sono dubbi e concede un generosissimo rigore a favore dei portoghesi.

Rigore trasformato perfettamente da Cristiano Ronaldo al 65′, che calcia alla destra del portiere. Ati-Zigi intuisce l’angolo ma non ci arriva. Azione di Kudus che allunga e serve Ayew che appoggia in rete al 73′ portando in parità il match.

Al 77′ splendida verticalizzazione di Bruno Fernandes per Joao Felix che, col destro, batte il portiere in uscita riportando i lusitani in vantaggio. Al 77′ fa l’ingresso in campo il milanista Leao, e dopo appena 3′ (80′) grazie ad un’altra palla recuperata da Bruno Fernandes legge il movimento di Leao sulla sinistra e lo premia, l’attaccante col destro di prima la piazza nell’angolo. All’89’ Bukari insacca di testa da pochi passi riaprendo la partita nel finale.

LE PAGELLE:

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa 5,5; Cancelo 5, Ruben Dias 6, Pereira 6.5, Guerreiro 6; Ruben Neves 6 (32’st Leao 7), Bernardo Silva 6 (42’st Palhinha sv), Bruno Fernandes 7; Otavio 5.5 (11’st Carvalho 6), Ronaldo 6 (42’st Joao Mario sv), Joao Felix 6 (42’st Ramos sv). In panchina: Andrè Silva, Antonio Silva, Dalot, Horta, Jose Sa, Matheus Nunes, Rui Patricio, Pepe, Vitinha. Allenatore: Fernando Santos 7.

GHANA (5-3-2): Ati Zigi 6; Seidu 5.5 (21’st Lamptey 5.5), Djiku 6 (47’st Kyereh sv), Amartey 6, Salisu 5, Baba 6.5; Kudus 7 (31’st Bukari 6.5), Partey 5.5, Samed 5.5 (47’st Semenyo sv); A.Ayew 6.5 (31’st J.Ayew sv), Williams 5. In panchina: Afriyie, Aidoo, Danlad, Fatawu, Mensah, Nurudeen, Odoi, Owusu, Sowah, Sulemana. Allenatore: Addo 5.5.

Arbitro: Elfath (Stati Uniti) 6.5.

Reti: 20’st Ronaldo (rig), 27’st A.Ayew, 33’st Joao Felix, 35’st Leao, 43’st Bukari.

Ammoniti: Kudus, A.Ayew, Seidu, Williams, Pereira, Bruno Fernandes. Angoli: 3-2 per il Portogallo. Recupero: 2′, 10′.

Articolo a cura di Valerio Giuseppe Bellinghieri – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: