Basket: Pillole di Nba, Stravince Dallas, bene finalmente i Lakers

In questa nottata di basket con la “B” maiuscola tornano alla vittoria i Lakers che stendono Detroit, per i gialloviola ottima prestazione di Anthony Davis con una doppia doppia da 38 punti e 16 rimbalzi, di Lonnie Walker con 17 punti, di Austin Reaves con 16 punti, di Wenyen Gabriel con 15 punti, di Russell Westbrook con una doppia doppia da 10 punti e 12 assist e di Kendrick Nunn con 10 punti.

Per i Pistons bene Alec Burks con 23 punti, Bojan Bogdanovic con 20 punti, Killian Hayes con una quasi doppia doppia da 18 punti e 9 assist, Jaden Ivey con 17 punti, Hamidou Diallo con 13 punti, Jalen Duren con 12 punti e Marvin Bagley con 11 punti.

Dallas annienta Denver, per i Mavericks grande prova di Luka Doncic con una tripla doppia da 33 punti, 12 rimbalzi e 11 assist, di Christian Wood con 28 punti, di Spencer Dinwiddie con 15 punti, di Tim Hardaway con 13 punti, di Reggie Bullock e di JaVale McGee con 10 punti.

Per i Nuggets bene Kentavious Caldwell-Pope e Bruce Brown con 18 punti, Nah’Shon Hyland con 17 punti, Jeff Green con 12 punti e Michael Porter con 10 punti.

Golden State ha la meglio su New York, per gli Warriors bella gara di Steph Curry con una doppia doppia da 24 punti e 10 assist, di Klay Thompson e di Andrew Wiggins con 20 punti, di Jordan Poole con 13 punti, di JaMychal Green con 12 punti e di Draymond Green con una quasi doppia doppia da 10 punti e 9 rimbalzi.

Per i Knicks bene Julius Randle con 20 punti, RJ Barrett con 18 punti, Jalen Brunson con 13 punti, Cam Reddish con 11 punti e Jericho Sims con una doppia doppia da 10 punti e 10 rimbalzi.

Utah supera di un solo punto Phoenix, per i Jazz ottima prestazione di Lauri Markkanen con 38 punti, di Malik Beasley con 27 punti, di Jordan Clarkson con 20 punti, di Mike Conley con una doppia doppia da 13 punti e 10 assist, di Collin Sexton con 13 punti e di Jarred Vanderbilt con 11 rimbalzi.

Per i Suns bene Devin Booker con una quasi tripla doppia da 49 punti, 8 rimbalzi e 10 assist, DeAndre Ayton con una doppia doppia da 17 punti e 10 rimbalzi, Cameron Payne con 17 punti, Torrey Craig con 16 punti e Mikal Bridges con 13 punti.

Boston espugna New Orleans, per i Celtics grande prova di Jaylen Brown con una doppia doppia da 27 punti e 10 rimbalzi, di Derrick White con 26 punti, di Jayson Tatum con una doppia doppia da 19 punti e 10 assist, di Al Horford con 18 punti e di Grant Williams con 12 punti.

Per i Pelicans bene Brandon Ingram con 25 punti, CJ McCollum con 18 punti, Herbert Jones con 17 punti, Larry Nance con 16 punti e Josè Alvarado e Jonas Valanciunas con 10 punti.

Memphis disintegra Oklahoma, per i Grizzlies bella gara di Jaren Jackson con una doppia doppia da 25 punti e 12 rimbalzi, di John Konchar con una doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi, di Ja Morant con una doppia doppia da 19 punti e 11 assist, di Dillon Brooks con 16 punti, di Santi Aldama con 15 punti e di Tyus Jones con 13 punti

Per i Thunder bene Josh Giddey con una doppia doppia da 20 punti e 11 assist, Jaylin Williams con 16 punti, Shai Gilgeous-Alexander con 15 punti, Jeremiah Robinson con 14 punti ed Aleksej Pokusevski e Aaron Wiggins con 10 punti.

Indiana vince in quel di Houston, per i Pacers ottima prestazione di Tyrese Haliburton con 19 punti, di Miles Turner con 17 punti, di Bennedict Mathurin con 15 punti, di Oshae Brissett con 14 punti, di Jalen Smith con una doppia doppia da 10 punti e 18 rimbalzi e di Buddy Hield con 10 punti.

Per i Rockets bene Eric Gordon con 24 punti, Jalen Green con 16 punti, Kenyon Martin e Jabari Smith con 12 punti ed Alperen Sengun con una quasi doppia doppia da 11 punti e 9 rimbalzi.

Orlando vince di un solo punto a Chicago, per i Magic grande prova di Wendell Carter con 21 punti, di Jalen Suggs e di Franz Wagner con 20 punti, di Bol Bol con una doppia doppia da 15 punti e 10 rimbalzi e di Mohamed Bamba con 13 punti.

Per i Bulls bene DeMar DeRozan con 41 punti, Nikola Vucevic con una doppia doppia da 14 punti e 16 rimbalzi, Ayo Dosunmu con 13 punti e Patrick Williams con 12 punti.

Philadelphia stende Milwaukee, per i 76ers bella gara di Joel Embiid con una doppia doppia da 32 punti e 11 rimbalzi, di Tyrese Maxey con 24 punti, di Georges Niang con 17 punti, di Shake Milton con 15 punti e di De’Anthony Melton con 10 punti.

Per i Bucks bene Giannis Antetokoumpo con una doppia doppia da 25 punti e 14 rimbalzi, Bobby Portis con una doppia doppia da 21 punti e 11 rimbalzi, Brook Lopez con 15 punti e Jrue Holiday con 10 punti.

Cleveland colpisce Charlotte solo dopo l’overtime, per i Cavaliers ottima prestazione di Darius Garland con 41 punti, di Donovan Mitchell con 34 punti, di Evan Mobley con una doppia doppia da 21 punti e 18 rimbalzi e di Jarrett Allen con una doppia doppia da 20 punti e 12 rimbalzi.

Per gli Hornets bene Kelly Oubre con 34 punti, P.J. Washington con una doppia doppia da 28 punti e 10 rimbalzi, Terry Rozier con 28 punti, Nick Richards con una doppia doppia da 13 punti e 14 rimbalzi e Gordon Hayward con 13 punti.

Washington supera Miami all’overtime di un solo punto, per gli Wizards grande prova di Bradley Beal con 27 punti, di Kyle Kuzma con 21 punti, di Kristaps Porzingis con una doppia doppia da 20 punti e 17 rimbalzi, di Corey Kispert con 17 punti e di Rui Hachimura con 13 punti.

Per gli Heat bene Kyle Lowry con una tripla doppia da 24 punti, 10 rimbalzi e 15 assist, Max Strus con 22 punti, Nikola Jovic con 18 punti, Orlando Robinson con 14 punti, Haywood Highsmith con una doppia doppia da 12 punti e 14 rimbalzi e Caleb Martin con 12 punti.

RISULTATI:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: