Bayern, Manuel Neuer: “ho un cancro alla pelle”

Manuel Neuer, portiere del Bayern Monaco ha rivelato alla Bild il dramma con cui ha dovuto convivere nei mesi scorsi. Ha dovuto affrontare tre interventi chirurgici a seguito di un cancro alla pelle. L’estremo difensore non gioca dall’8 ottobre per un infortunio alla spalla. Di recente, Neuer, si era presentato ad un allenamento del Bayern con un vistoso cerotto sul volto, ma non aveva spiegato il motivo. Adesso, però,  il suo rientro in campo sembra vicino.  Infatti nel weekend il tecnico Julian Nagelsmann ha assicurato che sarà nuovamente disponibile sabato per la sfida contro l’Hertha.

Anche nella passata stagione Neuer scese più volte in campo con un cerotto sul volto. La malattia, fortunatamente, non ha avuto ripercussioni sulla sua disponibilità ed è stata curata. Il giocatore del Bayern ha deciso, però, di attivarsi pubblicamente e promuovere la prevenzione.

Per questo motivo il Manuel Neuer ha lanciato una linea di prodotti proprio per la protezione della pelle, insieme alla tennista Angelique Kerber: “Entrambi abbiamo una storia molto personale quando si tratta di malattie della pelle. Angelique ha un’iperpigmentazione indotta del sole, mentre nel mio caso si tratta di un cancro della pelle sul viso, che ho dovuto operare già tre volte”. Da qualche settimana Neuer è indisponibile per un problema alla spalla

Altri calciatori di Bundesliga negli ultimi mesi hanno dovuto affrontare il cancro: Marco Richter (Hertha Berlino), Timo Baumgartl (Union Berlino) e Sebastien Haller (Borussia Dortmund) sono gli ultimi tre che avevano reso nota la notizia prima di Neuer. Fortunatamente Neuer ora dovrà preoccuparsi solo del problema alla spalla, provando a tornare in forma prima dei Mondiali in Qatar.

Forza e coraggio Campione, torna più forte di prima e soprattutto sii da esempio a tutte quelle persone che quotidianamente combattono contro questo male del secolo.

Articolo a cura di Orazio Bellinghieri – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: