Christophe Galtier : “Messi? Il migliore al mondo”

Il nazionale argentino ha aperto le marcature nella vittoria per 2-1 del PSG in Ligue 1 al Parc des Princes sabato con un calcio di punizione da 22 yard che aveva vinto lui stesso.

Questo è stato il primo gol su punizione diretta di Messi per il PSG da quando è arrivato dal Barcellona nell’agosto 2021 e il 60esimo della sua carriera in totale per club e nazionale.

Dopo una prima deludente stagione nella capitale francese, Messi ha segnato cinque gol e sette assist nelle sue prime nove partite in Ligue 1 in questa stagione.

E dopo aver segnato per la prima volta un gol in partite di campionato consecutive come giocatore del PSG, Galtier ha sostenuto il sette volte vincitore del Pallone d’Oro per mantenere la sua coerenza.

“Ho un piacere incredibile vederlo ogni mattina in allenamento”, ha detto Galtier nella sua conferenza stampa post-partita. “Sta giocando bene ed è felice ogni giorno quando si allena.

“E’ un giocatore che ha sempre avuto l’abitudine di fare tanti gol in una stagione. Quest’anno sta ritrovando il gusto del gol e sta diventando decisivo per noi.

Sia che possa tornare ad essere il miglior giocatore del mondo, direi di sì perché è in una forma incredibile ed è ben preparato.

“Ha un rapporto con i compagni di squadra che lo rende felice. Quando è felice, si esibisce; quando si esibisce può raggiungere gli standard visti in tutta la sua carriera”.

Il sublime sforzo di Messi è stato annullato da Gaetan Laborde due minuti nel secondo tempo e il PSG è stato poi ampiamente frustrato dal Nizza, la squadra che Galtier ha lasciato per passare al PSG a luglio.

Ma Kylian Mbappé si è rivelato il vincitore della partita dalla panchina con il suo gol all’83’, proveniente dal suo unico tiro in porta, quando il PSG ha scavalcato il Marsiglia in vetta.

Alla domanda sulla sua decisione di iniziare con Mbappé in panchina dopo il suo ritorno dal servizio in Francia, Galtier ha detto: “Ha preso una botta all’anca contro la Danimarca.

“È tornato mercoledì e ha avuto solo 48 ore di riposo. Oggi aveva ancora un ematoma all’anca. Aveva questa apprensione ma è rimasto comunque a disposizione della squadra.

“Ho avuto la stessa discussione con Lionel quando è tornato nel gruppo [dall’azione argentina]. A differenza di Kylian, non si è infortunato durante la sua assenza”.

Il PSG ora ha 25 punti dopo nove partite senza sconfitte per iniziare la stagione, eguagliando i loro precedenti migliori partenze delle campagne 2017-18 e 2018-19.

Non tutte però buone notizie per i parigini, Renato Sanches è durato solo 16 minuti dopo essere stato espulso dalla panchina, aggravando un problema di infortunio.

“Renato ha sentito un piccolo allungamento della gamba sinistra mentre scivolava”, ha detto Galtier. “È la sua gamba sinistra, quindi sul lato dove era stato precedentemente infortunato.

“Stava tornando dall’infortunio e ha preferito staccarsi piuttosto che restare. Per quanto riguarda la gravità dell’infortunio, è ancora troppo presto per saperlo”.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: