Serie A: Il Sassuolo spegne la Salernitana, Le Pagelle

Il Sassuolo di Dionisi annienta la Salernitana, i campani sono una delle squadre che sta giocando meglio in campionato e che stava sorprendendo finora.

I neroverdi passano al dodicesimo con Laurientè che si sta imponendo sempre di più come la sorpresa di questa compagine prendendo a pieno l’eredità di Boga.

Al quarantesimo circa Pinamonti realizza il raddoppio su calcio di rigore che il pararigori Sepe oggi non riesce a neutralizzare.

Poco prima del decimo della ripresa Alvarez, appena entrato al posto proprio di Pinamonti, serve un ottimo assist per il gioiellino Thorstvedt che triplica il vantaggio.

Ad un quarto d’ora dal termine Harroui, entrato da poco proprio al posto dell’autore del terzo gol Thorstvedt, chiude il poker battendo il portiere granata.

In pieno recupero l’ex Spezia, Antiste, entrato nella ripresa, realizza il quinto che chiude il pokerissimo per i padroni di casa.

Sassuolo-Salernitana 5-0

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6; Toljan 6, Erlic 6(67′ Ayhan 6), Ferrari 6.5, Rogerio 7; Frattesi 7(80′ Obiang 6), Maxime Lopez 6.5, Thorstvedt 7.5 (67′ Harroui 7); Laurienté 7.5, Pinamonti 7 (46′ Alvarez 6.5), Ceide 6 (58′ Antiste 6.5).

A disposizione: Pegolo, Russo, Ruan, Kyriakopoulos, Matheus Henrique, D’Andrea.

All: Dionisi.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe 6; Bronn 5 (46′ Bradaric 5), Lovato 5, Daniliuc 5; Candreva 5.5, Coulibaly 5.5, Vilhena 5.5 (58′ Bonazzoli 5.5), Maggiore 5 (46′ Radovanovic 5), Mazzocchi 5.5 (80′ Kastanos 5);Piatek 5, Dia 5 ( 80′ Botheim 5.5).

A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Gyomber, Motoc, Pirola, Sambia, Capezzi, Iervolino, Valencia.

All: Nicola.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: