Euro 2024, la Russia è esclusa dai sorteggi del 9 ottobre

La Russia è esclusa anche dai prossimi Europei. Il Comitato Esecutivo Uefa riunito oggi a Hvar, in Croazia ha approvato la procedura per il prossimo sorteggio di qualificazione a Euro 2024 che si svolgerà il 9 ottobre a mezzogiorno a Francoforte. La Germania, la squadra della federazione ospitante Euro 2024, si qualifica automaticamente per il torneo finale e quindi non partecipa al sorteggio di qualificazione.

Tutte le squadre russe sono attualmente sospese a seguito della decisione del Comitato Esecutivo Uefa del 28 febbraio 2022 che è stata ulteriormente confermata dal Tribunale Arbitrale per lo Sport il 15 luglio 2022. La Russia non è quindi inclusa nel sorteggio di qualificazione al Campionato Europeo di Calcio Uefa 2022-24, ha reso noto la Uefa. Una scelta arrivata in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte delle truppe russe, lo scorso febbraio.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: