Coppa Davis, l’Italia è prima nel girone e si regala gli USA nei quarti di finale

Anche la Svezia dei fratelli Ymer è stata superata da un’Italia davvero in palla e molto determinata a raggiungere il primo posto del girone. Bastava una sola vittoria per l’ottenimento dell’obiettivo e Berrettini ha subito risolto la pratica Elias Ymer in un’ora e un quarto con un duplice 6-4. L’azzurro ha servito bene e il suo dritto ha funzionato a dovere. Lo svedese ha disputato un buon match, ma nulla poteva contro un avversario più forte. Ininfluenti gli altri due incontri. Sinner ha ceduto in tre set all’altro fratello Ymer, Mikael, 3-6, 6-4, 3-6, mentre il doppio Fognini Bolelli ha chiuso la contesa con gli svedese con una convincente vittoria in due set 7-6, 6-2. Dunque Italia batte Svezia 2-1 e tre vittorie su 3 con annesso primo posto nel girone. Ora si aspetterà fine novembre per le Finals a Malaga che vedranno l’Italia nei quarti alle prese contro gli USA di Fritz e Diafoe e di un doppio molto forte. Pronostico equilibrato, a Malaga tutto può succedere, ma con Berrettini e Sinner le speranze di rivincere dopo 46 anni la prestigiosa Coppa Davis ci sono tutte.

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: