Calciomercato chiuso ma con molti Big svincolati in cerca di club

Il calciomercato si è chiuso tra arrivi, partenze, affari mancati. Ma qualcuno è rimasto svincolato senza tesseramento ad alcun club. Per loro c’è sempre la possibilità di trovare una destinazione, soprattutto in caso di emergenza da parte di club in difficoltà. Nella lista dei parametri zero ci sono anche alcuni top player che solo poche stagioni fa, avrebbero fatto gola a tanti.

Su tutti il fuoriclasse Marcelo, che ha chiuso con il Real Madrid e ora, a 34 anni, cerca una nuova sfida con ancora vivo il ricordo dell’ultima Champions League. Come lui anche Diego Costa, reduce da una breve esperienza all’Atletico Mineiro, e Juan Mata, scaricato dal Manchester United. Ma ci sono anche calciatori nel pieno della carriera come i difensori Denayer, e Zagadou, lo sventurato portiere ex Liverpool Loris Karius ed Adem Ljajic. Senza dimenticarci di altri soccer big come Ross Barkley, Serge Aurier, Adama Traoré e Willian.

Diversi anche i giocatori “abbandonati” dalla Serie A durante questa sessione di calciomercato. Da Josip Ilicic a Simone Zaza, passando per Ghoulam, Malcuit e Ceppitelli, che si aggiungono a nomi noti come i vari Perotti, Giovinco, Poli, Palacio, Quaresma Sau e Pepeito Rossi.

Anche se il calciomercato é chiuso, molti calciatori riusciranno a trovare collocazione in squadra nelle prossime settimane (c’è tempo sino all’1 ottobre). Altri potrebbero restare a guardare in attesa dell’occasione giusta a gennaio. Infatti le date del mercato degli svincolati sono diverse da quello normale. I giocatori che si svincolano entro la fine del mercato estivo potranno essere tesserati “in deroga” da venerdì 2 settembre 2022 a martedì 13 dicembre 2022 dai club. Chi, invece, si svincola entro la fine del calciomercato invernale potrà essere tesserato “in deroga” da mercoledì 1 febbraio 2023 a venerdì 24 febbraio 2023 (ore 20.00).

Foto da Twitter – Articolo a cura di Valerio Giuseppe Bellinghieri – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: