Women’s EURO, un seguito record : 365 milioni di persone in tutto il mondo

UEFA Women’s EURO 2022 ha suscitato un interesse senza precedenti per il torneo con un record di presenze negli stadi, un numero enorme di telespettatori e tifosi che hanno seguito l’azione online come mai prima d’ora. Con il programma Legacy in pieno svolgimento in Inghilterra, il torneo avrà anche un impatto per molti anni a venire.

La UEFA, insieme alla Federcalcio, alla Struttura Organizzativa Locale e alle parti interessate del torneo, comprese le città ospitanti e diversi partner, ha fornito la cornice per un evento indimenticabile. Di seguito alcune cifre per illustrare il successo del torneo.

Dati relativi alla produzione di trasmissioni e alla visione della TV

UEFA Women’s EURO 2022 è stato trasmesso in tutto il mondo tramite oltre 60 partner di trasmissione e inoltre tramite UEFA.tv in territori selezionati. Più di 50 partner di trasmissione hanno coperto le partite con produzioni in loco dedicate: più del doppio dell’edizione 2017 in quasi tutte le fasi della competizione.

Il numero di spettatori in televisione e online ha raggiunto livelli senza precedenti.

Il torneo è diventato il Women’s EURO più visto di sempre, con una previsione globale di spettatori dal vivo cumulativi di 365 milioni in TV, visione fuori casa e streaming.

Ciò significa che il numero di spettatori dal vivo è stato più del doppio rispetto all’edizione 2017 (178 milioni) e il 214% in più di spettatori dal vivo rispetto al 2013 (116 milioni)​

Si prevede che la finale tra Inghilterra e Germania abbia raggiunto un totale di 50 milioni di spettatori dal vivo in tutto il mondo, oltre tre volte di più rispetto alla finale del 2017, quando 15 milioni di spettatori si sono sintonizzati

Sia nel Regno Unito che in Germania, la finale ha avuto il pubblico più numeroso di sempre per Women’s EURO e il pubblico più numeroso da UEFA EURO 2020

Città ospitanti

Oltre 217.000 persone hanno partecipato a Fan Party dedicati nelle città ospitanti e 19.200 spettatori hanno preso parte alle “Fan Walks” alle partite

L’investimento pubblico in programmi di impatto sociale (arte e patrimonio) è stato di 3,1 milioni di sterline

Oltre 2.300 volontari sono stati reclutati e formati per migliorare l’esperienza complessiva dei fan. Ai volontari è stata offerta l’opportunità di essere coinvolti in un importante evento sportivo in una varietà di aree tra cui media, ospitalità, coinvolgimento dei fan e trasporti

Il Roadshow UEFA Women’s EURO 2022 ha percorso più di 800 miglia in tutto il paese per aiutare più persone a conoscere il calcio femminile e a formare e sviluppare un legame con questo torneo speciale. Il roadshow ha fatto tappa in dieci città e lungo il percorso ha raggiunto oltre 35.000 persone, offrendo alle famiglie, ai tifosi ea coloro che non hanno ancora sperimentato il calcio l’opportunità di essere coinvolti in un evento imperdibile. Le sfide digitali associate al roadshow hanno raggiunto oltre 1,3 milioni di fan.

Eredità

Il programma legacy sostenuto dalla UEFA, che durerà fino al 2024, mira a coinvolgere regolarmente più ragazze e donne nel calcio. È stato istituito in tutte le nove città ospitanti dalla FA, che si è impegnata in diverse misure a livello nazionale.

Con questo programma lanciato un anno prima del torneo finale, i risultati stanno già diventando visibili e il suo impatto può essere visto in tutte le città ospitanti:

7.900 ragazze e donne appena iscritte e che giocano nei club

Oltre 14.600 hanno iniziato a giocare in modo ricreativo

Sono state reclutate e formate 145 nuove allenatrici

Il programma è sulla buona strada per portare altre 120.000 ragazze a giocare a calcio a scuola e sono già state create oltre 416.000 nuove opportunità per ragazze e donne di giocare a calcio

Dati e registrazioni delle presenze

Pubblico record: 87.192 (Inghilterra 2-1 Germania, Wembley). Non solo il numero di presenze per la finale ha stabilito un nuovo record per una nazionale femminile in Europa – battendo le 80.203 che hanno assistito alla finale olimpica del 2012, anche a Wembley – ma ha aperto nuovi orizzonti per una partita della fase finale di EURO femminile o maschile. Quel record era stato precedentemente detenuto dalla folla di 79.115 spettatori per la finale maschile del 1964 tra Spagna e Unione Sovietica al Santiago Bernabéu di Madrid.

Record di presenze aggregate: 574.875. Il precedente record di 240.055, stabilito nei Paesi Bassi cinque anni fa, è stato eclissato durante la fase a gironi e ha finito per essere più che raddoppiato.

Record di presenze medie: 18.544. Nei giorni delle fasi finali di Women’s EURO a eliminazione diretta a quattro squadre, un totale di 36.000 partecipanti al quartetto di partite della Germania Ovest nel 1989 per una media di 9.000 a partita, una cifra insuperabile fino a quest’estate.

Social media

A livello globale, UEFA Women’s EURO 2022 ha generato 453,3 milioni di interazioni sociali cumulative, con TikTok (38,7%) e Twitter (21,1%) che ne hanno di più.

Anche gli account sui social media dedicati al calcio femminile della UEFA hanno registrato un’enorme crescita durante UEFA Women’s EURO 2022:

590.000 nuovi follower su tutti gli account sui social media del calcio femminile UEFA: gli account UEFA su TikTok e Instagram hanno raddoppiato il numero di follower dall’inizio del torneo

Oltre dieci Numero di follower in più guadagnati durante il torneo rispetto a UEFA Women’s EURO 2017 (47.100)

Un milione di impegni intorno alla finale e oltre sei milioni nell’ultima settimana del torneo, comprese semifinali e finale

Impegni totali: 14,6 milioni, oltre 30 volte in più rispetto al 2017

Visualizzazioni video: 185,9 milioni, oltre 30 volte in più rispetto al 2017

Su TikTok #WEURO2022 ha superato il miliardo di visualizzazioni video mentre l’account UEFA @womensfootball è cresciuto del 106% da 326.600 follower a oltre 673.000. #WomensFootball ora ha 1,3 miliardi di visualizzazioni di video.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: