Europei di nuoto: oro per Ceccon e Panziera

12 Agosto 2022. Agli europei di nuoto, nel giorno del suo 27esimo compleanno Margherita Panziera ha festeggiato con la medaglia d’oro conquistata nei 200 dorso dominando  con il tempo di 2:07:13. L’italiana si conferma campionessa d’Europa per la terza volta di fila (dopo Glasgow 2018 e Budapest 2021). Una delusione alle olimpiadi, una leonessa agli europei. E’ riuscita a strappare il tempo davanti alla britannica Katie Shanahan (2’09”26) e all’ungherese Dora Molnar (2’09”73). Margherita ai microfoni nel dopo gara: “mi sono fatta un bel regalo, è stata una stagione intensa, ci sono stati tanti giorni non volevo più sentir parlare di nuoto, ma ho resistito e sono qui. Sapevo di non valere un gran tempo, ma va benissimo così

Thomas Ceccon fa capire di che stoffa è fatto. Il campione del mondo dei 100 dorso (con record) vince i 50 farfalla in 22”89 . Subito si piazza il francese Maxime Grousset 22’’97 seguito dal portoghese Diogo Matos Ribeiro (23”07).

Nei i 100 rana é Nicolò Martinenghi che sembra non sentire le pressioni della vittoria e neanche la stanchezza. Si prende anche gli Europei in casa, trascinandosi l’altro azzuro. Argento a sorpresa per Federico Poggio con 58”98.

Trionfo per questi europei di nuoto a Roma sotto le note dell’inno di Mameli per festeggiare Pazzierà, Ceccon, Martinenghi e Quadarella.

Articolo a cura di Orazio Bellinghieri – Sportpress24.com 

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: