La sede della finale della FIFA World Cup del Qatar ospiterà la Supercoppa di Lusail il 9 settembre

Lo stadio più grande del Qatar e il palcoscenico della finale della FIFA World Cup™ di quest’anno ospiteranno un evento speciale venerdì 9 settembre. Il Lusail Stadium da 80.000 posti ospiterà la Lusail Super Cup tra i campioni della Pro League saudita e i vincitori della Premier League egiziana, seguita dal concerto di un famoso cantante. I dettagli dei biglietti per l’evento saranno annunciati a breve.

La splendida sede, che si trova nella pionieristica Lusail City, 15 km a nord del centro di Doha, ospiterà le partite durante ogni fase del Qatar 2022, a partire dallo scontro del Gruppo C tra Argentina e Arabia Saudita il 22 novembre.

Il design dello stadio si ispira al gioco di luci e ombre che caratterizza la lanterna fanar. La sua forma e la facciata dorata riecheggiano gli intricati motivi decorativi su ciotole, vasi e altre opere d’arte trovate nel mondo arabo e islamico durante l’ascesa della civiltà nella regione.

Hassan Al Thawadi, Segretario Generale del Supreme Committee for Delivery & Legacy (SC), ha dichiarato: “La presentazione del Lusail Stadium è l’ultima pietra miliare del nostro viaggio in vista del grande calcio d’inizio del 21 novembre. Questa incredibile sede è il fulcro del nostro torneo e sarà al centro dell’attenzione del mondo quando ospiterà la finale della Coppa del Mondo FIFA il 18 dicembre, che è anche la Giornata nazionale del Qatar. Sono orgoglioso che questa sede svolgerà un ruolo importante durante il torneo e fornirà anche un’eredità duratura per la gente di Lusail e la comunità in generale”.

Ing. Yasir Al Jamal, Direttore Generale dell’SC, ha dichiarato: “Il Lusail Stadium è un’incredibile prodezza di ingegneria. La dedizione e l’impegno dei nostri team di progetto, insieme all’eccezionale collaborazione con le parti interessate in tutto il Qatar, hanno contribuito a fornire una sede di cui l’intero paese e la regione possono essere orgogliosi. Vorrei rendere omaggio a tutti coloro che hanno lavorato così duramente per realizzare questo stadio e prepararlo per il più grande spettacolo sulla Terra”.

Nasser Al Khater, CEO, FIFA World Cup Qatar 2022, ha dichiarato: “Lo stadio di Lusail sarà un magnifico palcoscenico per la finale della Coppa del Mondo FIFA di quest’anno, la partita di calcio più grande e prestigiosa del pianeta. Per quanto riguarda i preparativi per la Coppa del Mondo FIFA, questo è l’ultimo tassello del puzzle. I fan possono aspettarsi un’esperienza memorabile e accogliente quando arrivano in Qatar per la prima Coppa del Mondo FIFA in Medio Oriente e nel mondo arabo. Ospitare questa prestigiosa partita al Lusail Stadium ci darà una grande opportunità per testare la prontezza della sede e i numerosi piani operativi che abbiamo messo in atto”.

Pratiche di costruzione sostenibili sono state utilizzate durante la costruzione dello stadio di Lusail. L’acqua riciclata è stata utilizzata per irrigare gli impianti intorno allo stadio, mentre sono operativi impianti ad alta efficienza idrica e sistemi di rilevamento delle perdite. Il cantiere ha conservato il 40% in più di acqua dolce rispetto agli sviluppi degli stadi convenzionali. Il tetto dell’arena è stato progettato pensando alla sostenibilità. Un materiale all’avanguardia chiamato PTFE protegge lo stadio dal vento caldo, tiene fuori la polvere e consente la crescita di luce sufficiente per far crescere il campo fornendo ombra per ridurre il carico sull’aria condizionata dello stadio.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: