Ultima offerta del Manchester United a Frankie De Jong: 535.000 euro a settimana

Il Manchester United “sta preparando un’offerta FINALE per ingaggiare Frenkie de Jong dal Barcellona con i giganti della Premier League per eguagliare il suo stipendio di 535.000 a settimana e cancellare i 19 milioni di stipendio che gli è dovuto” mentre Erik ten Hag cerca di atterrare il suo obiettivo principale

Il Manchester United farà un ultimo disperato tentativo di attirare Frenkie de Jong lontano dal Barcellona mentre Erik ten Hag istruisce i capi dell’Old Trafford a tirare fuori ogni possibile fermata per assicurarsi il suo obiettivo di trasferimento estivo più alto.

La caccia a De Jong da parte del club di Manchester si è trasformata nella più grande saga di trasferimenti dell’estate mentre le trattative tra le due squadre e il giocatore si preparano ad entrare nella loro dodicesima settimana.

Lo United è disposto a rendere il centrocampista olandese il giocatore più pagato del club eguagliando il suo attuale stipendio di 535.000 a settimana.

Sono anche disposti a pagare i 19 milioni di De Jong dovuti dal Barcellona in salario differito, come riportato da Sport in Spagna.

Resta inteso che i capi di trasferimento del Manchester United cercheranno di incontrare i rappresentanti della stella olandese quando il Barcellona tornerà dal tour pre-stagionale in America.

La questione relativa ai pagamenti in sospeso degli stipendi è stata finora il più grande punto di inciampo negli sforzi per portare l’ex centrocampista dell’Ajax all’Old Trafford.

Un accordo del valore di 89 milioni è già stato concordato con il Barcellona, ​​ma al momento De Jong non è disposto a scambiare la Liga con il calcio della Premier League.

Se dovesse rimanere fermo sulla sua posizione per rimanere in Spagna, De Jong dovrà prendere una riduzione dello stipendio nonostante il club finanziariamente colpito abbia speso oltre 100 milioni di sterline per nuovi giocatori quest’estate con Robert Lewandowski, Raphinha, Jules Kounde, Franck Kessie e Andreas Christensen tutti si uniscono.

L’incapacità dello United di qualificarsi per la Champions League ha anche fatto ogni sforzo per ingaggiare il 25enne con il giocatore desideroso di giocare nella massima competizione europea e lottare per il suo posto al Barcellona.

Erik ten Hag ha fatto del centrocampista il suo principale obiettivo di trasferimento estivo, ma ha già iniziato a prendere di mira giocatori alternativi poiché la mossa rischia di fallire.

Nazionale austriaco Kalajdzic, che è disponibile per circa 19 milioni ed è nell’elenco delle opzioni dello United.

Manos Staramopoulos

Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: