Atp Umago, trionfa Sinner su Alcaraz : è il suo primo titolo sulla terra…rossa

Trionfo di Sinner nella finale di Umago contro il neo numero 4 al mondo, lo spagnolo Alcaraz. Gara di rari intensità ed equilibrio che ha visto i due giovani top players darsele di santa ragione con colpi ad effetto e cambi di gioco sorprendenti.

L’inizio del match segue la regola dei servizi fino allo sbocco del tie break che vede Alcaraz prevalere per 7 punti a 5. Sembra che la partita si incanali verso la strada spagnola ed invece c’è un Sinner che, dopo aver annullato al secondo gioco del secondo set pericolosissimi punti break, vola senza più ostacoli, spazzando via un incredulo Alcaraz che non sa più come contrapporsi allo scatenato italiano. 6-1 6-1 è lo score dei due set successivi che danno a Sinner la vittoria nel torneo, sesto trionfo in carriera e primo sulla terra rossa.

Servizio e risposta hanno funzionato a meraviglia e per il forte spagnolo non c’è stato nulla da fare. Sinner show dunque, mentre per Alcatraz continua l’incubo italiano. In 8 giorni è stato sconfitto in due finali e da due italiani, Musetti ad Amburgo e Sinner ad Umago.

L’Italia per lui non è proprio il massimo…

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: