Finale Europei Femminili, presente anche il cancelliere Olaf Scholz

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz si recherà a Londra domenica per assistere alla finale femminile di Euro 2022 tra Germania e Inghilterra a Wembley.

“Congratulazioni alla nazionale tedesca per la qualificazione alla finale di Euro 2022. È stata una grande prestazione. Non vedo l’ora di recarmi a Londra per sostenere la squadra tedesca in quella finale da sogno contro l’Inghilterra a Wembley”, ha twittato oggi.

Sarà accompagnato dal ministro dell’Interno, Nancy Fazer, carica che comprende anche il portafoglio Sport.

La Germania ha sconfitto la Francia 2-1 mercoledì pomeriggio nelle semifinali di Euro 2022 e domenica alle 19:00 ora greca affronterà l’Inghilterra, che ha battuto la Svezia 4-0

Finalmente “la squadra”

Nel frattempo la Germania ha deciso il 28/07/2022 di ritirare il nome “die Mannschaft” (la squadra) dalla nazionale di calcio maschile, dicendo che potrebbe essere un termine riconoscibile all’estero ma è stato accolto con critiche in casa.

Il nome è stato introdotto ufficialmente un anno dopo che la Germania ha vinto il suo quarto titolo mondiale ai Mondiali del 2014 in Brasile e faceva parte del marchio che circonda la squadra nazionale.

Ma l’eliminazione al primo turno dei Mondiali 2018, così come quella negli ottavi di finale degli ultimi Euro, ha fatto ben poco per affermare il nome tra i tifosi tedeschi disamorati.

E Watzke

I funzionari del calcio tedesco, incluso l’amministratore delegato del Borussia Dortmund Hans-Joachim Watzke, hanno affermato che era irrispettoso nei confronti delle altre squadre nazionali ed era un termine troppo presuntuoso.

“Un recente sondaggio ha mostrato che è ora di abbandonarlo”, ha affermato il presidente della Federcalcio tedesca (DFB) Berd Neuendorf.

“Secondo altri sondaggi e analisi, il nome ‘die Mannschaft’ ha un alto grado di riconoscimento soprattutto all’estero dove rappresenta lo spirito di squadra e il successo”, ha detto e persino concluso: “Ma è anche un dato di fatto, che tra i tifosi in questo paese è visto in modo critico e fa parte di una conversazione emotiva”.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: