F1, vittoria e colpo mondiale per Verstappen, out Leclerc – FrenchGP

Torna alla vittoria la Red Bull di Max Verstappen dopo due gare che avevano visto la Ferrari imporsi sul team austrico. Seconda vittoria di fila al Paul Ricard per il pilota olandese già vincitore del Gran Premio di Francia lo scorso anno e sempre più in fuga in un campionato dove la Ferrari non sembra essere in grado di dare continuità ai propri risultati.

Completano il podio le due Mercedes dopo una gara perfetta con uno straordinario Lewis Hamilton in seconda posizione e George Russell bravo a beffare Perez a tre giri dalla fine e a conquistare il quinto podio in carriera in Formula 1.

Finisce dopo 18 giri la gara del poleman Charles Leclerc rimasto in testa sin dalla partenza ma, per un errore in curva 11, finito contro le barriere dopo un testacoda. Per il monegasco è il secondo errore dopo quello di Imola ma è la terza volta che la sua Ferrari non taglia il traguardo allontanandosi ulteriormente dalla possibilità di riportare a Maranello il mondiale.

Ottima la gara di Carlos Sainz che, nonostante partisse 19esimo dopo aver preso penalità per aver cambiato delle componenti della power unit, ha chiuso in quinta posizione un gran premio in rimonta reso ancora più complicato dalla penalità subita per aver rilasciato la macchina in modo pericoloso durante il primo pit stop. Due sorpassi da fuoriclasse, il giro veloce e un ritmo da podio per Sainz creano tanti rimpianti al team italiano che, anche oggi, porta a casa un bottino magro rispetto alla potenzialità della macchina e dei piloti.

Ad oggi i punti che separano Leclerc dalla vetta della classifica occupata da Verstappen sono ben 63 e, dopo questo errore, pensare alla vittoria finale per il pilota della Ferrari diventa molto più difficile.

L’ordine di arrivo

  1. M. Verstappen (RED BULL)
  2. L. Hamilton (MERCEDES)
  3. S. Perez (RED BULL)
  4. G. Russell (MERCEDES)
  5. C. Sainz (FERRARI)
  6. F. Alonso (ALPINE)
  7. L. Norris (MCLAREN)
  8. E. Ocon (ALPINE)
  9. D. Ricciardo (MCLAREN)
  10. L. Stroll (ASTON MARTIN)
  11. S. Vettel (ASTON MARTIN)
  12. P. Gasly (ALPHA TAURI)
  13. A. Albon (WILLIAMS)
  14. V. Bottas (ALFA ROMEO)
  15. M. Schumacher (HAAS)
  16. rit. G. Zhou (ALFA ROMEO)
  17. rit. N. Latifi (WILLIAMS)
  18. rit. K. Magnussen (HAAS)
  19. rit. Y. Tsunoda (ALPHA TAURI)
  20. rit. C. Leclerc (FERRARI)

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: