Europei Femminili, Portogallo-Svizzera 2-2. Pari di carattere delle lusitane

Questo pomeriggio per il gruppo C a Wigan si è giocata la sfida tra il Portogallo e la Svizzera. Le elvetiche partono forte e passano in vantaggio con un diagonale preciso di Sow.

Dopo tre minuti arriva il raddoppio con Kiwick che di testa supera Pereira. Nella ripresa arriva la rete delle lusitane con Diana con uno stacco di testa. Il pari del Portogallo pareggia con il tocco sotto porta di Silva.

Nel finale le padroni di casa colpiscono il palo con Telma Encarnação. Un pari emozionante e soprattutto un tempo per parte, quindi risultato giusto.

PORTOGALLO-SVIZZERA 2-2

2′ Sow (S), 5′ Kiwich (S), 59′ Diana (P), 65′ Silva (P)

PORTOGALLO (4-3-3): Pereira; Amado, Gomes, Costa, Marchao; Pinto (83′ Pinto), Do.Silva, Norton; Borges (77′ Nazareth), J.Silva (83′ Encarnacao), Di.Silva. All.: Neto

SVIZZERA (4-4-1-1): Thalmann; Maritz, Calligaris, Kiwich, Aigbogun; Crnogorcevic, Walti (91′ Mauron), Maendly (74′ Maendly), Reuteler (91′ Humm); Sow; Bachmann. All.: Nielsen

Fonte ilnapolionlinle.com – Articolo a cura di Roberto Martin – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: