Il possibile trasferimento di Matthijs de Ligt all’FC Bayern sta attualmente spostando il calcio in Germania. Il 22enne difensore centrale della Juventus Torino sarebbe in procinto di trasferirsi a Monaco. Ma l’olandese aiuterebbe affatto i campioni di record tedeschi? Cosa dicono gli esperti:

È ancora solo una voce, ma al momento ci sono molte indicazioni che Matthijs de Ligt potrebbe effettivamente passare all’FC Bayern in Bundesliga. Secondo le informazioni di “Bild”, i dirigenti del club e l’allenatore Julian Nagelsmann hanno capito che è necessario un nuovo uomo forte per il centro di difesa.

Secondo l’esperto televisivo Lothar Matthäus, de Ligt sarebbe la cosa giusta per l’FC Bayern. “È un tipo da van Dijk, può ricoprire il ruolo di capo della difesa del Bayern, che manca lì”, ha spiegato Matthäus a “Bild” e ha paragonato de Ligt al suo connazionale, trasferitosi al Liverpool nel 2018 e lì è diventato il leader.

De Ligt è stato “uno dei migliori difensori centrali d’Europa, a 22 anni un giocatore così giovane che il Bayern si sarebbe occupato di questa posizione per i prossimi anni”, ha dichiarato entusiasta il giradischi della DFB. Il difensore è “un super trasferimento se funziona, un enorme rinforzo”.

Matthijs de Ligt è il pezzo mancante del puzzle del Bayern?

La leggenda dell’allenatore Huub Stevens ha preso la stessa linea. “Così come ho visto all’epoca de Ligt giocare all’Ajax Amsterdam, ha imparato molto in difesa alla Juventus Torino!” Il pluriallenatore dello Schalke ha elogiato lo sviluppo del 22enne, passato dall’Ajax alla Juve nell’estate del 2019 .

Stevens: “De Ligt si adatta all’FC Bayern”

“Si adatta allo stile del Monaco, deve difendere in attacco. Era già grande all’Ajax Amsterdam. È un difensore che gioca d’accordo”, ha continuato Stevens, che ha anche avvertito: “La cifra è ovviamente pazzesca”.

L’olandese potrebbe costare fino a 100 milioni di euro, secondo i media italiani la domanda di Torino dovrebbe essere altrettanto alta. “Ma puoi vedere in Inghilterra che è normale che i difensori paghino quella cifra”, ha detto Stevens.

Anche l’ex capo della difesa dell’Hertha Dick van Burik raccomanderebbe il trasferimento a Monaco. “Conosco Matthijs da quando era un centrocampista quando era giovane all’Ajax. Ha quella spinta e quella volontà che lo rendono un giocatore incredibile. Sarebbe una grande cosa per la Bundesliga”.

Il 22enne ha “la stessa esperienza di un 28enne”, ha continuato van Burik. “Penso che si adatterebbe molto bene al Bayern”.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com