Roberto De Zerbi rescinde il contratto con lo Shakhtar Donetsk

Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk, ha ufficialmente rescisso il contratto che lo legava alla squadra Ucraina.

De Zerbi dopo l’invasione russa in terra ucraina e l’immediata interruzione del campionato è riuscito a rientrare in Italia per poi essere insignito, lo scorso 16 maggio, con il Premio Nazionale “Enzo Bearzot” 2022.

Il mister bresciano è libero ora di poter rispondere ad un’eventuale offerta di un’altra Società.

Articolo a cura di Massimo Moriggi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: