PSG, Christophe Galtier vuole trattenere Neymar

E Christophe Galtier è ufficialmente il nuovo allenatore del Paris Saint-Germain. La dirigenza del campione di Francia martedì (5/7) ha annunciato l’assunzione di Christophe Gaultier come capo tecnico, in sostituzione dell’argentino Mauricio Pochettino, il cui contratto era stato rescisso poco prima di comune accordo (ovviamente con l’opportuno compenso.. .).

 Negli ultimi 12 anni Gaultier è stato a capo delle sorti della massima squadra di calcio francese. Ha firmato un contratto biennale, mentre in precedenza la sua ex squadra del Nizza aveva ricevuto la cifra di 10 milioni di euro per accettare la partenza di Gaultier. Vale la pena notare qui che proprio il mese scorso Gaultier aveva portato il Nizza alla finale di Coppa di Francia e al 5° posto in Ligue 1.

Il 55enne francese ha preso le redini del club della Costa Azzurra nel 2021 dopo aver portato il Lille al suo primo titolo in Ligue 1 la scorsa stagione dal 2011. Gaultier che non dobbiamo dimenticare Prima di passare al Lille, Gaultier ha trascorso otto stagioni al Saint-Etienne , dove ha vinto la Coppa di Francia nella stagione 2012-2013.

Vale la pena notare che Galtier all’inizio della sua carriera passò attraverso Aris (Grecia) . Era dal 1 dicembre 2001 ed è rimasto fino al 30 giugno 2002, come assistente di Bird Kraus (11 partite), Richard Tardy (10 partite) e Yiannis Tzifopoulos (1 partita).

“Quando sei qui (al Parc des Princes) senti le aspettative”, ha sottolineato Galtier durante la sua presentazione. Sarà infatti il ​​primo allenatore francese del Paris Saint-Germain dopo Laurent Blanc nel periodo 2013-16. E il settimo dal giorno in cui è iniziata l’era “Qatar Sports Investment (QSI)”.

Christophe vuole che Neymar rimanga

“Apprezzo, capisco la responsabilità che ho per il Paris Saint-Germain di fare una grande stagione. Mi stavo preparando per questo. Se ho accettato il lavoro, è perché ne sono capace. Ma dobbiamo farlo tutti insieme”, ha aggiunto.

Al Paris Saint-Germain, Galtier si riunirà con Luis Campos (portoghese, consigliere del presidente), con il quale aveva lavorato a Lille.

“Ovviamente voglio che Neymar rimanga perché, quando hai giocatori di livello mondiale, è meglio averli insieme che contro”, ha aggiunto Galtier, aggiungendo: “Nessun giocatore sarà al di sopra della squadra. Sono determinato a fare in modo che questa squadra sia molto unita, stimolante, determinata, per avere la migliore stagione possibile. Se purtroppo ci sono calciatori che escono da questa cornice, dal momento in cui usciranno verranno respinti”.

Alla domanda su chi effettuerà i trasferimenti, ha risposto: “Luis (Campos) è responsabile, ma nessun trasferimento verrà effettuato senza la mia approvazione”. Allo stesso tempo, Gaultier si è detto felice della permanenza di Mbappe: “Abbiamo un roster di grande qualità, ma dovremo guadagnare più equilibrio e avremo un approccio diverso al nostro gioco”.

Non abbiamo mai parlato con Zidane…

Naturalmente, anche il presidente del Paris Saint-Germain Nasser Al Khelaifi era presente ufficialmente, ponendo fine alle speculazioni su Zinedine Zidane respingendo le notizie secondo cui il club aveva avuto colloqui con lui.

 “Non abbiamo mai parlato con Zidane. Amo il giocatore e l’allenatore, ma non gli abbiamo mai parlato. Christophe Galtier è sempre stata la nostra prima scelta”, ha ripetuto Al Khelaifi in conferenza stampa.

Intanto Pochettino, subentrato al Paris Saint-Germain nel gennaio 2021, ha vinto il titolo di Ligue 1 nel 2021-22 e la Coppa di Francia nel 2020-21, ma non è riuscito a portare la squadra al riconoscimento in Champions League, l’unica major trofeo che hanno… eluso i parigini da quando sono stati rilevati da Qatar Sports Investment nel 2011.

Pochettino lascia il Paris Saint-Germain dopo 84 partite, dopo averne vinte 55, pareggiato 15 e perso 14.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: