Nations League, ecco quanto guadagna ogni giocatore

La UEFA ha reso noto il risarcimento di 3.659 euro al giorno per i calciatori “presi in prestito” nelle nazionali per la Nations League e le relative somme, che raggiungono il totale per tutte le competizioni pari a 240 milioni di euro.

Di questi, un importo di 100 milioni riguarda la partecipazione alla Nations League 2020-2021 nonché alla stagione in corso 2022/23, nonché per coloro che sono esclusi nella fase di qualificazione di Euro 2024.

I restanti 140 si riferiscono alla fase finale del Campionato Europeo in programma per l’estate 2024 in Germania.

I 100 milioni che corrispondono alla Nations League, riguardano le 340 partite dei due tornei che la UEFA ha organizzato finora.

Ci sono invece le partite corrispondenti alla fase di qualificazione e ai playoff di Euro 2024. Un totale di 249 partite, comprese le partite della Germania ospitante, che è esclusa dalla fase di qualificazione.

Dopo Euro 2020 sono stati pagati 200 milioni di euro a 697 club delle 55 federazioni affiliate.

I benefici legati al “prestito” dei giocatori delle squadre nazionali saranno calcolati in base al numero dei giocatori e delle partite. Per calcolare l’importo finale, questi sono i criteri stabiliti dalla UEFA:

1. Vengono presi in considerazione solo i giocatori menzionati nella partita (massimo 23 giocatori per squadra).

2. I pagamenti vengono effettuati solo ai club appartenenti a una federazione affiliata alla UEFA.

3. Non possono essere concessi privilegi a calciatori senza società.

I criteri per gli altri 140 milioni di Euro 2024 sono: 

1. Il numero di giocatori selezionati per una nazionale che si è qualificata per EURO 2024.

2. Il numero di giorni in cui ciascun giocatore ha partecipato alla fase finale, iniziando 10 giorni prima della prima partita della sua nazionale e terminando il giorno successivo dell’ultima partita della nazionale nella finale del torneo

1. La classifica determinata dalla FIFA per i relativi diritti.

Secondo questi criteri, l’importo può variare da 3.300 euro al giorno, a una fascia media di 6.670 per un totale di 10.000 euro.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: