PSG, è fatta per il nuovo allenatore : In arrivo Christophe Galtier

L’Equipe riporta che il PSG ha raggiunto un accordo con Christophe Galtier per essere il suo nuovo allenatore. Si è impegnato in un contratto di due anni con opzione di proroga e sarà pagato meno dell’attuale allenatore, Mauricio Pochettino.

L’uomo che ha portato il Lille al titolo di Ligue 1 2020/21 sta per prendere le redini del PSG. Secondo “L’Equipe”, Christophe Galtier ha ora raggiunto un accordo con il club della capitale. Inizialmente ha concordato un accordo di due anni con un’opzione per estenderlo di un altro anno. Verrà pagato uno stipendio inferiore a quello di Mauricio Pochettino.

I parigini devono ancora ufficializzare il suo arrivo al club in quanto non hanno ancora raggiunto un accordo di compensazione con l’attuale tecnico Pochettino. L’argentino e il suo staff tecnico devono accettare determinate condizioni finanziarie prima che il loro periodo al club possa finire.

La suddetta fonte suggerisce che questi negoziati saranno completati rapidamente, nel giro di pochi giorni. Sarebbe una grande sorpresa se i negoziati con una delle parti (Pochettino e Galtier) si interrompessero.

Un’altra operazione coinvolta nello scambio di manager è Galtier che ha bisogno di raggiungere un accordo con l’attuale club del Nizza. Anche in questo caso, non sono previste difficoltà per far sì che ciò accada. Tuttavia è fondamentale se vuole entrare a far parte di uno dei più grandi progetti calcistici del mondo.

Il Nizza ha già preso di mira uno o due giovani giocatori che potrebbero soddisfare quei criteri. Entrambe le squadre stanno cercando di finalizzare l’accordo il più rapidamente possibile, con i preparativi pre-campionato che incombono su entrambi i club della Ligue 1.

Galtier è arrivato la scorsa estate al Nizza dopo aver vinto il titolo con il Lille. Nonostante un inizio di stagione impressionante, la stagione del Nizza ha iniziato a peggiorare dopo aver perso la finale di coppa e il suo posto sul podio, quando è emerso un disaccordo tra il direttore del calcio Julien Fournier e Galtier.

Un vincente che porterà con sé tutta la sua squadra

Galtier conserverà il ricordo della stagione 2020/21 che ha avuto con il Lille, dopo aver battuto il PSG al titolo della Ligue 1. I ‘Dogues’ hanno battuto di un solo punto i parigini al primo posto nella massima serie francese, vincendo la stagione con 83.

Il boss del Nizza porterà con sé tutta la sua squadra dietro le quinte per trasferire questo tipo di successi nella capitale francese. “L’Equipe” scrive che molti dei suoi assistenti di alto livello, come Oleksiak e Sacramento, si uniranno ad altri come un analista video e due istruttori fisici.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: