FIFA, Brasile ancora in testa. Argentina sul podio

  • Il Brasile rimane in testa alla classifica mondiale FIFA/Coca-Cola
  • La Francia esce dai primi tre
  • Il Kazakistan fa la maggior parte dei progressi

Tra le qualificazioni finali alla Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022™, le partite della UEFA e della Concacaf Nations Leagues, le qualificazioni ai campionati continentali in Asia e Africa e una serie di amichevoli, dall’ultima edizione non è mancato il calcio internazionale della classifica FIFA/Coca-Cola a marzo.

In questo periodo si sono svolte in totale 280 partite internazionali con significative ramificazioni nella classifica: dei 211 paesi elencati nella classifica mondiale, 177 hanno sperimentato il movimento.

Tre mesi dopo aver conquistato il primo posto nella classifica FIFA/Coca-Cola dal Belgio (2°, -), il Brasile (1°, -) ha ampliato il divario rispetto all’inseguitore più vicino. L’Argentina (3a, più 1) conquista l’ultimo podio a spese della Francia (4a, meno 1), che ha pagato lo scotto per quattro partite senza vittorie in UEFA Nations League.

Avanzano nella Top 10 Spagna (6°, più 1), Paesi Bassi (8°, più 2) e Danimarca (10°, più 1), mentre Italia (7°, meno 1) e Portogallo (9°, meno 1) la direzione opposta. Da parte loro, il Messico (12°, meno 3) esce completamente dalla Top 10.

Con un’impennata di 11 posti, il Kazakistan (114°, più 11) ha fatto i progressi maggiori in questa edizione. Anche Cuba (167°, più 10), Grecia (48°, più 7) e Malesia (147°, più 7) hanno ottenuto notevoli guadagni. Kosovo (106°, più 1) e Comore (126°, più 2) continuano le loro scalate per raggiungere ancora una volta i massimi di tutti i tempi della classifica.

La prossima classifica mondiale FIFA/Coca-Cola sarà pubblicata il 25 agosto 2022.

Clic QUI per visualizzare la classifica completa.

Leader Brasile (invariato)
Entra nella top 10 Danimarca (10, più 1)
Esce dalla top 10 Messico (12, meno 3)
Partite giocate in totale 280
Maggior numero di partite giocate Messico, St. Vincent e Grenadine (6 ciascuna)
La mossa più grande per punti Kazakistan (più 31,51)
Più grande spostamento per località Kazakistan (più 11 posizioni)
Più grande calo per punti Myanmar (meno 32,65)
Più grande calo per località Egitto e Nepal (meno 8 posizioni) Squadre di
nuova classifica Nessuna
Squadre che non sono più classificate Nessuna
Inattiva squadre che non sono più classificate Nessuno

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: