Perù: lunedi 13 non si lavora per seguire lo spareggio contro l’Australia

Lunedì 13 giugno è stata dichiarata ‘giornata di vacanza’ in Perù, in modo che tutti abbiano l’opportunità di vedere la propria squadra nazionale giocare contro l’Australia negli spareggi della Coppa del Mondo 2022, secondo un annuncio ufficiale del governo del paese.

“E’ stato deciso che lunedì sarebbe stato un giorno festivo. “Ciò consentirà alla popolazione di assistere alla qualificazione della nazionale di calcio ai Mondiali”, ha affermato il ministro della Cultura Alejandro Salas.

“Questo è un evento di identità nazionale, a cui il settore privato può partecipare. “Sappiamo che la qualificazione del Perù ai Mondiali riattiverà l’economia”.

Il Perù affronterà l’Australia lunedì alle 20:00 (12:00 a Lima) allo stadio Ahmad bin Ali di Al Rayyan. Ad ovest di Doha, in Qatar, dove a fine anno si svolgerà la fase finale della Coppa del Mondo.

E la squadra che si qualificherà, sarà nel 4° girone della massima organizzazione, contro Francia, Danimarca e Tunisia.

L’ultimo “biglietto” per gli stadi del Qatar, sarà giudicato dalla partita Costa Rica-Nuova Zelanda, in programma martedì nello stesso stadio (20:00 in Qatar, mezzogiorno in Costa Rica).

Le autorità del Paese centroamericano hanno anche annunciato che consentiranno ai funzionari di “prendersi un’ora in più durante la pausa pranzo per guardare la partita”.

Il relativo decreto sarà attuato tra le 12:00 e le 14:00 ora locale, come annunciato dalla presidenza del Costa Rica.

Il vincitore di questo “duello” sarà nel Gruppo E con le avversarie Spagna, Germania e Giappone.

Manos Staramopoulos

Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: