Lo scudetto Primavera è neroazzurro – L’Inter batte la Roma ai supplementari

L’Inter batte la Roma Primavera per 2 -1 ai supplementari dopo che la squadra di De Rossi era passata in vantaggio da palla inattiva su corner al minuto 70 con il bel cross di Volpato che trova in area di rigore isolato da tutta la difesa interista Vicario che segna il gol del momentaneo vantaggio giallorosso.

Qualche minuto dopo arriva il gol del pareggio interista da calcio d’angolo con il colpo di testa fatale per Mastrantonio di Casadei che porta il club di Chivu in pareggio a 9 minuti dalla fine dei tempi regolamentari.

Inizia il primo tempo supplementare e l’Inter parte forte trovando 7 minuti dal calcio d’inizio il gol vittoria con un’azione spettacolare di Ilev che smarca tre giocatori giallorossi in area di rigore e concludendo in rete di destro all’angolo destro della porta.

LE PAGELLE DI ROMA – INTER 1 – 2

ROMA: Mastrantonio 6, Missori 6,5, Vicario 7, Tripi 6 (103′ Cassano 7), Feratovic 6 (45′ Keramitsis 6), Satriano 5,5 (66′ Padula 6), Volpato 6 (76′ Pagano 5,5), Ndiaye 5, Faticanti 6, Rocchetti 5,5, Cherubini 5,5 (45′ Tahirovic 5,5).
Allenatore: Alberto De Rossi. 6

INTER: Rovida 6, Sangalli 6 (78’Iliev 7,5), Hoti 6, F. Carboni 6,5, Peschetola 6 (66′ Carboni 6,5), Casadei 7, Jürgens 6 (66′ Zuberek 6), Fabbian 6 (57′ Grygar 6), Silvestro 5,5 (105′ Nunziatini sv), Abiuso 6 (78’Owusu 6,5), Moretti 5,5.

Allenatore: Cristian Chivu 6,5

Articolo a cura di Lorenzo Viti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: