Sara Gama e Bonansea premiate per l’Hall of Fame

Per la Juventus Women è stata un’annata davvero molto positiva, il triplete vinto e i quarti di finale della Women Champions. Ieri nell’Hall of Fame sono state premiate le due calciatrici delle bianconere: il difensore Sara Gama e Barbara Bonansea. Ieri a Firenze le parole del presidente della Figc Gabriele Gravina: “C’è voglia di vivere il calcio nel nostro Paese. Oggi è davvero una bella giornata, c’è il desiderio di stare insieme e di rivivere straordinarie esperienze, districandosi tra il tempo della memoria e quello dell’esistenza. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno permesso la riuscita di questo evento”.

I premiati della decima edizione: Alessandro Nesta (Calciatore Italiano), Karl-Heinz Rummenigge (Calciatore Straniero), Antonio Conte (Allenatore), Gianluca Rocchi (Arbitro Italiano), Antonio Cabrini (Veterano Italiano), Barbara Bonansea (Calciatrice Italiana), Giovanni Sartori (Dirigente Italiano), Simon Kjær (Premio Astori), Antonella Carta. A Luigi Simoni, Armando Picchi, Romano Fogli, Fino Fini e Vujadin Boskov sono stati assegnati i Premi alla Memoria.

Fonte ilnapolionline.com – Articolo a cura di Roberto Martin – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: