Coppa Italia Femminile, Juventus-Roma 2-1 : le bianconere conquistano il triplete

Questo pomeriggio allo stadio “P. Mazza” di Ferrara, si è giocata la finale di Coppa Italia femminile tra la Juventus e l’A.s. Roma. Le giallorosse sbloccano il match su calcio di rigore con la brasiliana Andressa. Nella ripresa arriva la rimonta delle bianconere. Il pari arriva dal dischetto per il fallo da ultimo uomo di Di Guglielmo e trasforma Girelli. Il gol della vittoria è di Sara Gama che tira al volo e la palla è deviata. Per la Juventus è arrivato il “triplete”, scudetto, Supercoppa e Coppa Italia, aggiungendo i quarti di finale nella Women Champions, niente male per la squadra di Montemurro.

Juventus Women-Roma: 2-1

Marcatrici: (Andressa 22′, Girelli 80′, Gama 85′)

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Sembrant, Boattin; Rosucci (Bonfantini 60′), Pedersen, Caruso (Grosso 75′); Bonansea (Hurtig 75′), Girelli (Staskova 90′), Cernoia (Zamanian 90′). A disp. Aprile, Hyyrynen, Panzeri, Arcangeli  All. Montemurro

A.s.. Roma (4-3-3): Lind; Soffia (Glionna 87′), Bartoli, Linari, Di Guglielmo; Giugliano, Greggi, Andressa (Mijatovic 73′); Haavi, Lazaro (Haug 83′), Serturini (Kollmats 82′). A disp. Pettenuzzo, Ceasar, Corelli, Pirone, Bernauer. All. Spugna

Ammonizioni: Bartoli (R), Cernoia (J), Boattin (J)

Espulsioni: Di Guglielmo (R)

Arbitro: Sig.ra Ferrieri Caputi della sezione di Livorno

Fonte ilnapolionline.com – Articolo a cura di Stefano Garbini – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: