Presentati Premi per la FA Cup Emirates 2021/22 e la FA Cup Femminile Vitality

Dopo le finali della Emirates FA Cup e della Vitality Women’s FA Cup di questo fine settimana, le stelle del calcio non di campionato Adam Boyes e Chloe Williams sono state premiate con i Golden Ball Awards inaugurali in collaborazione con Mitre come capocannonieri nelle rispettive competizioni.

I premi sono stati istituiti per commemorare i capocannonieri delle competizioni di questa stagione, dal round preliminare extra della FA Cup degli Emirati e dalle qualificazioni al primo turno della Vitality Women FA Cup.

Adam Boyes ha segnato undici incredibili gol per la Northern Premier League Division One East side Marske United FC durante la competizione, di cui cinque in una partita, e Chloe Williams ha avuto un record altrettanto impressionante, segnando 12 gol in quattro partite con il Liskeard Athletic e un notevole sette in un unico pareggio.

Boyes e Williams sono stati invitati allo stadio di Wembley collegato da EE come ospiti della FA per svolgere i palloni sabato 14 e domenica 15 maggio e assistere alle rispettive finali. Il leggendario attaccante del Liverpool Ian Rush, che ha segnato un record di cinque gol in tre vittorie in finale, ha consegnato il premio di Adam e Chloe ha ricevuto il suo da Faye White, che è stata vincitrice della competizione in nove occasioni con l’Arsenal.

Il direttore delle relazioni di gioco professionali della FA, Andy Ambler, ha dichiarato: “L’Emirates FA Cup e la Vitality Women’s FA Cup offrono ai club e ai giocatori di tutta la piramide la possibilità di mettersi alla prova e sfidare i migliori. Sono lieto che siamo stati in grado di per introdurre un premio come capocannoniere in tutte le stagioni storiche per entrambe le competizioni. In Chloe e Adam, abbiamo due degni vincitori e nel battere alcuni dei più grandi nomi del calcio per rivendicare il loro premio, hanno mostrato esattamente ciò che rende queste competizioni così speciali. “

La baronessa Sue Campbell, direttrice del calcio femminile della FA, ha aggiunto: “In quello che è stato un incredibile weekend di calcio, con squadre all’apice del nostro sport, siamo stati entusiasti che due top player delle serie inferiori potessero avere il loro meritato momento sotto i riflettori. Si spera che questo giorno vivrà a lungo nei loro ricordi e ispirerà i giocatori di ogni livello a credere che tutto è possibile”.

Foto da Twitter 
Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: