Dimitris Grammozis firma : resta allo Schalke 04 fino al 2023

Una curiosità allo Schalke 04 promosso dalla Bundesliga: il contratto dell’allenatore Dimitrios Grammozis, svincolato all’inizio di marzo, è stato prorogato di una stagione per il suo ritorno nella massima serie.

“Sì, il contratto di Grammozis è stato prolungato, ma fa anche parte della squadra di promozione e merita molti ringraziamenti”, ha confermato a “Sky90” il direttore sportivo dello Schalke Rouven Schröder.

Il nuovo contratto di Grammozis durerà fino al 2023. Il veterano dello Schalke Mike Büskens ha assunto la responsabilità dell’allenatore e ha riportato i Royal Blues in campionato uno con sette vittorie in otto partite. Sabato c’è stato il decisivo 3:2 (0:2) contro l’FC St. Pauli.

Dopo il 3:4 contro l’Hansa Rostock il 5 marzo, S04 ha deciso di separarsi da Grammozis. Il contratto sarebbe effettivamente scaduto a fine stagione, ma ora è stato prorogato di un’altra stagione a causa della promozione.

Nel frattempo  Sabato sera, Mike Büskens ha portato l’FC Schalke 04 alla promozione diretta in Bundesliga. Tuttavia, il 54enne non sarà più l’allenatore dei Knappen nella prossima stagione. Lo ha confermato il direttore sportivo Peter Knäbel.

“Mike ha fatto un lavoro incredibile. È il volto di questo grande sprint finale della stagione. Ma questo percorso non è iniziato solo con il cambio di allenatore”, ha detto Knäbel nel programma “Bild” “Lage der Liga XXL” e ha aggiunto : “Abbiamo deciso di seguire la strada dello Schalke, che include Gerald Asamoah e ovviamente rimarranno in questi ruoli. Buyo sarà in panchina, ma in un ruolo diverso, di cui si parla da tempo”.

Büskens ha chiarito anche domenica con il “doppio passaggio”: “Ho detto fin dall’inizio che mi piacerebbe continuare a lavorare come vice allenatore”.

La ricerca di un nuovo allenatore allo Schalke è già in pieno svolgimento. Dopo che otto diversi allenatori, tra cui Büskens, sono stati in panchina per il tradizionale club di Gelsenkirchen negli ultimi cinque anni, il prossimo allenatore dovrebbe sicuramente lavorare a lungo termine. “Chi segue Buyo deve essere davvero bravo”, ha detto chiaramente Schröder qualche settimana fa.

Stevens consiglia lo Schalke contro Büskens

La leggenda della S04 Huub Stevens ha recentemente sconsigliato di entrare nella stagione della Bundesliga con Büskens come capo allenatore. “Mike dovrebbe essere di nuovo un assistente e dovrebbero avere un nuovo allenatore”, ha detto in un’intervista a “Sky”.

L’icona del club dello Schalke non crede che il nuovo uomo possa avere problemi con la lunga ombra di Büskens. “I due possono avere una conversazione e poi il nuovo allenatore vedrà che tipo di assistente ha dalla sua parte”, ha detto Stevens.

Tuttavia, ricoprire la posizione di allenatore allo Schalke fondamentalmente “non è facile. È complesso, c’è sempre pressione. Devi esibirti, dare tutto, essere un modello per i giocatori”.

CEO della German FL

Donata Hopfen, CEO della German Football League (DFL), si è congratulata con il club tradizionale dello Schalke 04 per il ritorno in Bundesliga.

“In una gara incredibilmente emozionante per la promozione, l’FC Schalke 04 ha mostrato la sua classe sportiva al momento giusto e ha sfidato le avversità, rendendo così il ritorno in Bundesliga dopo un anno perfetto”, ha scritto il boss della DFL.

Invia “congratulazioni alla squadra di allenatori attorno a Mike Büskens, alla squadra attorno al loro eccezionale marcatore Simon Terodde e a tutti i responsabili del club”, ha detto.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: