Napoli-Sassuolo 6-1, Show azzurro e un super Mertens – Le Pagelle

In un clima molto teso e nel mezzo di una grande contestazione, il Napoli di Luciano Spalletti risponde con al periodo buio dell’ultimo mese segnando 4 gol nei primi 20 minuti di partita. La doppietta di un super Dries Mertens e i gol di Koulibaly, Osimhen, Lozano e Rrahmani fissano il risultato su un clamoroso 6-1 contro un Sassuolo inconsistente.

L’intuizione di Spalletti di far giocare insieme Mertens e Osimhen è arrivata purtroppo tardi proprio nella stagione in cui i partenopei non hanno potuto fare affidamento sulle prestazioni altalenanti di Zielinski.

Con questa vittoria il Napoli torna a conquistare i tre punti che mancavano dal 3 aprile contro l’Atalanta e sale a quota 70 punti allontanando momentaneamente la Juventus di 4 punti e rimanendo in lotta, almeno virtualmente, con Inter e Milan.

Questa pesante sconfitta non influisce molto nel campionato della squadra di Dionisi che rimane a quota 46 punti al decimo posto con Torino e Udinese che potrebbero superare i neroverdi in classifica.

Le Formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6; Di Lorenzo 6.5 (Zanoli s.v.), Rrahmani 6.5, Koulibaly 7, Mario Rui 6.5 (Ghoulam s.v.); Anguissa 6.5, Fabian Ruiz 6 (Demme 6); Lozano 7 (Elmas 6), Mertens 8, Insigne 7.5; Osimhen 7.5 (Politano 6). All. Spalletti 7.5.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 5; Muldur 5, Chiriches 3.5 (Ayhan 5.5), G. Ferrari 5, Rogerio 5; Frattesi 5.5 (Magnanelli 6), M. Lopez 5.5; D. Berardi 5.5, Raspadori 5, Djuricic 5 (Matheus Henrique 5.5); Scamacca 5 (Defrel 5.5). All. Dionisi 4.

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: