Basket: Pillole di Nba, Vola Brooklyn, cade Milwaukee, bene Cleveland

Brooklyn stende Indiana, per i Nets ottima prestazione di Kyrie Irving con 35 punti, di Bruce Brown con 21 punti, di Kevin Durant con una tripla doppia da 20 punti, 10 rimbalzi e 16 assist, di Andrè Drummond con una doppia doppia da 20 punti e 13 rimbalzi, di Nicolas Claxton con 14 punti e di Kessler Edwards con 10 punti.

Per i Pacers bene Oshae Brissett con 28 punti, Buddy Hield con 21 punti, Duane Washington con 18 punti, Tyrese Haliburton con una doppia doppia da 17 punti e 10 assist, T.J. McConnell con 14 punti e Lance Stephenson e Terry Taylor con 10 punti.

Charlotte annienta Washington, per gli Hornets grande prova di Terry Rozier con 25 punti, di Lamelo Ball con una quasi tripla doppia da 24 punti, 10 rimbalzi e 9 assist, di Isaiah Thomas e di Jaden McDaniels con 14 punti.

Per gli Wizards bene Rui Hachimura con 21 punti, Corey Kispert con 20 punti, Daniel Gafford con 13 punti, Deni Avdija con 12 punti e Vernon Carey con 11 punti.

Cleveland batte Milwaukee a sorpresa, per i Cavaliers bella gara di Kevin Love con una doppia doppia da 32 punti e 10 rimbalzi, di Lauri Markkanen con 23 punti, di Evan Mobley con una doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi, di Cedi Osman con 15 punti, di Darius Garland con 11 punti e di Rajon Rondo con 13 assist.

Per i Bucks bene Sandro Mamukelashvili con una doppia doppia da 28 punti e 13 rimbalzi, Thanasis Antetokoumpo con 27 punti, Jordan Nwora con una doppia doppia da 24 punti e 10 rimbalzi, Lindell Wigginton con 18 punti e Rayjon Tucker con 15 punti.

Atlanta espugna Houston, per gli Hawks ottima prestazione di Trae Young con una doppia doppia da 28 punti e 11 assist, di Danilo Gallinari con 26 punti, di DeAndre Hunter con 22 punti, di Clint Capela con una doppia doppia da 18 punti e 13 rimbalzi, di Bogdan Bogdanovic con 14 punti e di Kevin Huerter con 11 punti.

Per i Rockets bene Jalen Green con 41 punti, Kevin Porter con 26 punti, Garrison Mathews con 14 punti e Kenyon Martin con 11 punti.

Boston espugna Memphis, per i Celtics grande prova di Jayson Tatum con una quasi doppia doppia da 31 punti e 9 rimbalzi, di Jaylen Brown con 18 punti, di Al Horford con 13 punti, di Payton Pritchard con 12 punti, di Daniel Theis con una doppia doppia da 11 punti e 10 rimbalzi e di Luke Kornet con 10 punti.

Per i Grizzlies bene Santi Aldama con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, Ziaire Williams con 18 punti, John Konchar con una tripla doppia da 17 punti, 13 rimbalzi e 10 assist, Kyle Anderson con 16 punti, Jarrett Culver e De’Anthony Melton con 14 punti.

New York annienta Toronto, per i Knicks bella gara di Obi Toppin con una doppia doppia da 42 punti e 10 rimbalzi, di Immanuel Quickley con una tripla doppia da 34 punti, 10 rimbalzi e 12 assist, di Alec Burks con 10 punti e di Jericho Sims con 14 rimbalzi.

Per i Raptors bene Chris Boucher con 21 punti, Gary Trent con 17 punti e di Malachi Flynn con 10 punti.

Orlando sorprende Miami, per i Magic ottima prestazione di Mohamed Bamba con una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, di R.J. Hampton con 21 punti, di Chuma Okeke con 17 punti, di Iggy Brazdeikis e di Devin Cannady con 15 punti, di Moritz Wagner con una doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi e di Marquelle Fultz con una doppia doppia da 10 punti e 15 assist.

Per gli Heat bene Victor Oladipo con una doppia doppia da 40 punti e 10 rimbalzi, Javonte Smart con 20 punti, Haywood Highsmith con 16 punti, Mychal Mulder con 11 punti e Omer Yurtseven con 10 rimbalzi.

Philadelphia stende Detroit, per i 76ers grande prova di Shake Milton con 30 punti, di Tyrese Maxey e di Paul Reed con 25 punti e di DeAndre Jordan con 11 rimbalzi.

Per i Pistons bene Luke Garza con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, Isaiah Livers con 14 punti, Braxton Key con 12 punti, Saben Lee con 11 punti e Franck Jackson ed Isaiah Stewart con 10 punti.

Chicago espugna Minneapolis, per i Bulls bella gara di Patrick Williams con 35 punti, di Ayo Dosunmu con 26 punti, di Troy Brown con una doppia doppia da 17 punti e 11 rimbalzi, di Derrick Jones con 12 punti, di Tony Bradley con 11 punti e di Tristan Thompson con 10 punti.

Per i Timberwolves bene Nathan Knight con 17 punti, Jaylen Nowell con 15 punti, Naz Reid con 14 punti, Josh Okogie con 13 punti, Leandro Bolmaro con 11 punti e Jake Layman con 10 punti.

Dallas stende San Antonio, per i Mavericks ottima prestazione di Luka Doncic con una quasi doppia doppia da 26 punti e 9 assist, di Jaylen Brunson con 18 punti, di Dorian Finney-Smith e di Theo Pinson con 16 punti e di Dwight Powell con 12 punti.

Per gli Spurs bene Keldon Johnson con 24 punti, Josh Richardson con 18 punti, Dejounte Murray con 17 punti, Devin Vassell con 15 punti, Jakob Pöltl con una doppia doppia da 12 punti e 10 rimbalzi e Tre Jones con 12 punti.

I Lakers vincono a Denver a sorpresa all’overtime, per i gialloviola grande prova di Malik Monk con 41 punti, di Austin Reaves con una tripla doppia da 31 punti, 16 rimbalzi e 10 assist, di Wayne Ellington con 18 punti, di Stanley Johnson con 15 punti, di Wenyen Gabriel con una doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi e di Talen Horton-Tucker con 10 punti.

Per i Nuggets bene Markus Howard con 25 punti, Bryn Forbes con 24 punti, DeMarcus Cousins con una quasi doppia doppia da 17 punti e 9 rimbalzi, di Nah’Shon Hyland con 17 punti, di Jeff Green con 16 punti, di Davon Reed con 14 punti e di JaMychal Green con una quasi doppia doppia da 11 punti e 9 rimbalzi.

I Clippers disintegrano Oklahoma, per i losangelini bella gara di Amir Coffey con una doppia doppia da 35 punti e 13 rimbalzi, di Luke Kennard con 20 punti, di Brandon Boston con 18 punti, di Xavier Moon con 17 punti, di Ivica Zubac con una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi, di Isaiah Hartenstein con 12 punti e di Terance Mann con 10 punti.

Per i Thunder bene Giorgos Kalaitzakis e Zavier Simpson con 17 punti, Vit Krejci ed Isaiah Roby con 16 punti e Jalen Hoard con una doppia doppia da 14 punti e 15 rimbalzi.

Golden State travolge New Orleans in trasferta, per gli Warriors ottima prestazione di Klay Thompson con 41 punti, di Jordan Poole con 22 punti, di Jonathan Kuminga con 18 punti e di Damion Lee con 11 punti.

Per i Pelicans bene Naji Marshall con 19 punti, Gary Clark con 17 punti, Trey Murphy con 15 punti, Josè Alvarado con 12 punti e Jared Harper con una quasi doppia doppia da 10 punti e 9 assist.

Sacramento vince a Phoenix, per i Kings grande prova di Donte DiVincenzo, di Damian Jones e di Justin Holiday con 19 punti, di Davion Mitchell con una doppia doppia da 18 punti e 15 assist e di Josh Jackson con 12 punti.

Per i Suns bene Landry Shamet con 27 punti, Ishmail Wainright con 15 punti, Bismack Biyombo con una quasi doppia doppia da 14 punti e 9 rimbalzi, Cameron Johnson con 12 punti, JaVale McGee con una doppia doppia da 11 punti e 13 rimbalzi ed Aaron Holiday e Gabriel Lundberg con 10 punti.

Utah espugna alla grande Portland, per i Jazz bella gara di Juan Hernangomez con 22 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 18 punti e 13 rimbalzi, di Mike Conley con 14 punti, di Jared Butler con 11 punti e di Jordan Clarkson con una quasi doppia doppia da 9 punti e 11 rimbalzi.

Per i Blazers bene Reggie Perry con 20 punti, Ben McLemore con 13 punti, CJ Elleby con 12 punti e Brandon Williams con 10 punti.

RISULTATI:

Brooklyn Nets-Indiana Pacers 134-126

Charlotte Hornets-Washington Wizards 124-108

Cleveland Cavaliers-Milwaukee Bucks 133-115

Houston Rockets-Atlanta Hawks 114-130

Memphis Grizzlies-Boston Celtics 110-139

New York Knicks-Toronto Raptors 105-94

Orlando Magic-Miami Heat 125-111

Philadelphia 76ers-Detroit Pistons 118-106

Minnesota Timberwolves-Chicago Bulls 120-124

Dallas Mavericks-San Antonio Spurs 130-120

Denver Nuggets-Los Angeles Lakers 141-146 dopo tempi supplementari

Los Angeles Clippers-Oklahoma City Thunder 138-88

New Orleans Pelicans-Golden State Warriors 107-128

Phoenix Suns-Sacramento Kings 109-116

Portland Trail Blazers-Utah Jazz 80-111

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: