Il nuovo eroe nazionale del Perù si chiama Gianluca Lapadula

La nazionale peruviana voleva una vittoria, ha vinto. Assicurandosi così un posto nei play off della Coppa del Mondo. E l’uomo che le ha regalato questa grande gioia è stato Gianluca Lapadula, il nuovo eroe del paese.

Le Ande avevano bisogno di battere il Paraguay per assicurarsi un posto agli spareggi e il 32enne attaccante, proprio al 5′, ha tranquillizzato i padroni di casa, che hanno raggiunto il secondo gol con Yotun  prima della fine del primo tempo in il 42° minuto.

Lapadula, che in precedenza aveva visto la palla trovare la traversa due volte in ogni tempo, ha costretto i tifosi ad alzarsi in piedi per applaudirlo, in quanto all’87’ è stato effettuato un cambio, lasciando il posto a Valera.

Non dobbiamo dimenticare che il Perù ha una tradizione di produrre grandi attaccanti, come Teofilo Cubillas  , Oblitas, Claudio Pizarro, Teodoro Fernandez e Paolo Guerrero, che avrebbe dovuto guidarlo su questa strada, ma una serie di fallimenti lo ha limitato. vecchio in cinque presenze su un totale di 18 nelle qualificazioni.

Il tecnico Ricardo Gareka ha dovuto trovare un sostituto per il famoso attaccante che ha segnato 39 gol in Nazionale e ha scelto Lapadula, giocatore dotato di tecnica, che gioca in Italia da più di un decennio.

Nato a Torino da padre italiano e madre peruviana, Lapandula era stato convocato dall’Italia ma non giocava, quindi era libero di giocare per il Perù.

L’attaccante del Benevento ha esordito nel novembre 2020 all’età di 30 anni e non ha deluso Gareca.  

Da allora, “El Bambino”, che è venuto a colmare il divario di Guerrero, ha segnato sette gol in 20 partite. Lapadula ha segnato quattro gol quando il Perù è arrivato terzo nella Copa America dell’anno scorso.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: