Basket: Pillole di Nba, Vincono Brooklyn e Memphis, cade Milwaukee

Brooklyn espugna Miami, per i Nets ottima prestazione di Kevin Durant con 23 punti, di Seth Curry con 17 punti, di Andrè Drummond con una doppia doppia da 13 punti e 11 rimbalzi, di Kyrie Irving con 11 punti e di Nicolas Claxton con 10 punti.

 

 

Per gli Heat bene Bam Adebayo con 14 punti, Tyler Herro e Max Strus con 13 punti, Kyle Lowry con 12 punti e Caleb Martin con 10 punti.

San Antonio vince a New Orleans, per gli Spurs grande prova di Keldon Johnson con 21 punti, di Josh Richardson con 18 punti, di Dejounte Murray con una tripla doppia da 15 punti, 11 rimbalzi e 13 assist, di Jakob Pöltl con una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi, di Joshua Primo con 12 punti e di Zach Collins e di Jock Landale con 10 punti.

Per i Pelicans bene CJ McCollum con 32 punti, Josè Alvarado con 23 punti e Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 18 punti e 11 rimbalzi.

Sacramento vince all’overtime ad Orlando, per i Kings bella gara di Davion Mitchell con una quasi doppia doppia da 22 punti e 9 assist, di Harrison Barnes con 19 punti, di Donte DiVincenzo con 16 punti, di Damian Jones e di Alex Len con 15 punti, di Trey Lyles con una doppia doppia da 11 punti e 18 rimbalzi e di Justin Holiday con 10 punti.

Per i Magic bene Mohamed Bamba con una doppia doppia da 18 punti e 13 rimbalzi, Marquelle Fultz con 16 punti, Moritz Wagner con 15 punti e Cole Anthony con una quasi doppia doppia da 14 punti e 9 assist.

Toronto disintegra Indiana, per i Raptors ottima prestazione di Pascal Siakam con 23 punti, di Scottie Barnes con 19 punti, di Precious Achiuwa con 18 punti, di OG Anunoby con 16 punti, di Chris Boucher con una doppia doppia da 15 punti e 10 rimbalzi e di Thaddeus Young con 11 punti.

Per i Pacers bene Jalen Smith con 15 punti, Buddy Hield con 14 punti e Tyrese Haliburton con 12 assist.

Chicago espugna Cleveland, per i Bulls grande prova di Zach LaVine con 25 punti, di DeMar DeRozan con 20 punti, di Nikola Vucevic con una quasi doppia doppia da 16 punti e 9 rimbalzi, di Ayo Dosunmu con 11 punti e di Alex Caruso con 10 punti.

Per i Cavaliers bene Darius Garland con 28 punti, Caris LeVert con 17 punti, Lauri Markkanen con una quasi doppia doppia da 14 punti e 9 rimbalzi, Lamar Stevens con 13 punti ed Evan Mobley con una quasi doppia doppia da 9 punti e 11 rimbalzi.

Memphis stende Milwaukee, per i Grizzlies ottima prestazione di De’Anthony Melton con 24 punti, Desmond Bane con 20 punti, Dillon Brooks con 19 punti, Jaren Jackson con 16 punti, Tyus Jones con una doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi e Xavier Tillman con 11 rimbalzi.

Per i Bucks bene Giannis Antetokoumpo con una doppia doppia da 30 punti e 11 rimbalzi, Khris Middleton con 16 punti, Brook Lopez con 10 punti e Bobby Portis con 11 rimbalzi.

Denver stende Oklahoma, per i Nuggets bella gara di Nikola Jokic con una quasi tripla doppia da 35 punti, 1 rimbalzi e 8 assist, di Aaron Gordon con una quasi doppia doppia da 20 punti e 9 rimbalzi e di Will Barton con 18 punti.

Per i Thunder bene Theo Maledon con 20 punti, Aleksej Pokusevski con 17 punti, Tre Mann con 15 punti, Lindy Waters con 14 punti, Isaiah Roby con 12 punti ed Andrew Wiggins con 10 punti.

Houston stravince a Portland, per i Rockets grande prova di Alperen Sengun con 27 punti, di Jalen Green con 25 punti, di Christian Wood con 13 punti, di Bobby Portis con una doppia doppia da 10 punti e 11 rimbalzi, di Dennis Schroder e di Kenyon Martin con 10 punti.

Per i Blazers bene Trendon Watford con una doppia doppia da 15 punti e 10 rimbalzi, Brandon Williams con 15 punti, Drew Eubanks con una doppia doppia da 14 punti e 16 rimbalzi, Keldon Johnson con 14 punti e Ben McLemore con 11 punti.

RISULTATI: 

Miami Heat-Brooklyn Nets 95-110

Orlando Magic-Sacramento Kings 110-114 dopo tempi supplementari

Toronto Raptors-Indiana Pacers 131-91

Cleveland Cavaliers-Chicago Bulls 94-98

Memphis Grizzlies-Milwaukee Bucks 127-102

Denver Nuggets-Oklahoma City Thunder 113-107

Portland Trail Blazers-Houston Rockets 98-115

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: