Lazio Women: solo un punto contro l’Empoli, salvezza lontana

Malgrado la buona prova delle ragazze di mister Catini, alla fine della gara contro un coriaceo Empoli, la Lazio non può esultare per il punto arrivato dopo una gara combattuta ed accesa.

È mancata la scintilla, leggasi il gol vittoria, che avrebbe corroborato le speranze di salvezza della Lazio: a 5 gare dalla fine del campionato l’impresa appare davvero monumentale.

Ci sono da recuperare 7 punti dal Napoli e 10 dalla Fiorentina (al momento salva, visto che ne retrocedono tre) ed il calendario è durissimo visto che le biancocelesti sono attese dalle due trasferte campane contro Napoli e Pomigliano (recupero), e successivamente anche da Juventus e Roma.

Insomma la volontà sembra non essere sufficiente per consentire una salvezza che avrebbe del miracolo sportivo.

La gara contro le toscane ha vissuto di un alternarsi di occasioni per ambo le parti, non molte per la verità, con due gol annullati all’Empoli per fuorigioco.

Nella Lazio nervosa il cobra Visentin che non ha dato quello scatto in avanti per poter segnare il gol vittoria.

Prosegue comunque il trend positivo nelle ultime tre gare (una vittoria e due pareggi), ma da ora in poi serviranno solo vittorie per continuare a sperare.

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: