F1, GP d’Arabia: grave incidente di Schumacher durante le qualifiche

Mick Schumacher è stato protagonista di un brutto incidente durante la Q2 del GP d’Arabia Saudita a Jeddah.

Il pilota della Haas, tra la curva 11 e 12, è andato a finire contro le barriere con un pesante impatto mentre stava viaggiando ad oltre 250 km/h.

Fatale il tocco sul cordolo che ha fatto alzare la VF-22 che è diventata incontrollabile.

Dopo alcuni momenti di paura, con Schumi jr immobile nella monoposto, è intervenuta l’auto medica che ha fatto tirare un sospiro di sollievo dando notizia che il pilota è cosciente.

Anche la stessa Haas, tramite un tweet, ha dato aggiornamenti sul pilota: “Abbiamo sentito che Mick è cosciente, fuori dall’auto e attualmente in viaggio verso il centro medico”.

Foto in Copertina da Twitter – Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: